Trattamento depressione maggiore con psilocibina

Una terapia psichedelica a base di psilocibina, per la depressione maggiore, ha dimostrato la sua efficacia nel tempo. La ricerca ne evidenzia il percorso, lo studio e i benefici

0
490

Una triptammina, alcaloide presente in alcuni funghi allucinogeni ha dimostrato ottimi risultati come terapia per il DSM-5, trattamento depressione maggiore.

Studi precedenti da parte dei ricercatori della Johns Hopkins Medicine hanno dimostrato che il trattamento psichedelico della con psilocibina ha alleviato i sintomi del disturbo negli adulti fino a un mese. Ora, in un’indagine di monitoraggio su alcuni volontari, i medici del progetto riferiscono che gli effetti antidepressivi sostanziali della terapia assistita con psilocibina, data con una psicoterapia di supporto, possono durare almeno un anno in alcuni pazienti.

Trattamento depressione maggiore con psilocibina
Trattamento depressione maggiore con psilocibina

Un rapporto sul nuovo studio è stato pubblicato il 15 febbraio 2022 nel Journal of Psychopharmacology.

I nostri risultati si aggiungono alle prove che, in condizioni attentamente controllate, questo è un approccio terapeutico promettente che può portare a miglioramenti significativi e durevoli nella depressione“. Dichiara Natalie Gukasyan, M.D., assistente professore di psichiatria e scienze comportamentali presso la Johns Hopkins University School of Medicine.

Tuttavia, avverte, “i risultati che vediamo sono in un contesto di ricerca e richiedono un bel po’ di preparazione e supporto strutturato da clinici e terapeuti addestrati, e le persone non dovrebbero tentare di provarlo da sole”.

Negli ultimi 20 anni, c’è stata una crescente rinascita della ricerca con gli psichedelici classici – la classe farmacologica di composti che includono la psilocibina, un ingrediente trovato nei cosiddetti funghi magici.



Secondo il National Institute on Drug Abuse, la psilocibina può produrre cambiamenti percettivi, alterando la coscienza di una persona rispetto all’ambiente circostante e ai propri pensieri o sentimenti. Il trattamento con la psilocibina ha dimostrato di essere promettente nelle impostazioni di ricerca per il trattamento di una serie di disturbi mentali e dipendenze.

desperate geee7b4b56 1280
Trattamento depressione maggiore con psilocibina

Il trattamento depressione maggiore e gli effetti della psilocibina

Per questo studio, i ricercatori hanno reclutato 27 partecipanti con una storia a lungo termine di depressione, la maggior parte dei quali aveva sperimentato sintomi depressivi per circa due anni prima del reclutamento.

L’età media dei partecipanti era di 40 anni, 19 erano donne e 25 si sono identificati come caucasici, uno come afroamericano e uno come asiatico. L’88% del gruppo, era stato precedentemente trattato con farmaci antidepressivi standard, e il 58% ha riferito di aver usato antidepressivi durante episodi giornalieri.

Dopo lo screening, i pazienti sono stati randomizzati in uno dei due gruppi in cui hanno ricevuto la somministrazione immediatamente, oppure dopo un periodo di attesa di otto settimane. Al momento del trattamento, tutti i partecipanti hanno ricevuto da sei a otto ore di incontri preparatori con due facilitatori di trattamento.

Dopo la preparazione, i partecipanti hanno ricevuto due dosi di psilocibina, somministrate a circa due settimane di distanza tra l’agosto 2017 e l’aprile 2019 presso il Behavioral Biology Research Center del Johns Hopkins Bayview Medical Center.

I soggetti sono tornati per il monitoraggio, un giorno e una settimana dopo ogni sessione; poi a uno, tre, sei e 12 mesi dopo la seconda sessione; 24 individui hanno completato entrambe le sessioni di psilocibina e tutte le visite di valutazione di verifica.

I ricercatori hanno riferito che il trattamento con psilocibina in entrambi i gruppi ha prodotto grandi diminuzioni della depressione, e che la gravità del disturbo è rimasta bassa uno, tre, sei e 12 mesi dopo il trattamento.

1024px Psilocybin Structural Formulae V.1.svg
Trattamento depressione maggiore con psilocibina

Risultati ottimali

I sintomi depressivi sono stati misurati prima e dopo la terapia, utilizzando la GRID-Hamilton Depression Rating Scale, uno strumento standard di valutazione della depressione, in cui un punteggio di 24 o più indica depressione grave; 17-23 depressione moderata, 8-16 depressione lieve, e 7 o meno nessuna depressione.

Per la maggior parte dei partecipanti, i punteggi per il trattamento complessivo sono diminuiti da 22,8 al pretrattamento a 8,7 a una settimana, 8,9 a quattro settimane, 9,3 a tre mesi, 7 a sei mesi e 7,7 a 12 mesi dopo il trattamento. I partecipanti hanno avuto tassi stabili di risposta alla cura e di remissione dei sintomi durante tutto il periodo di osservazione, con il 75% di risposta e il 58% di remissione a 12 mesi.

magic mushrooms featured
Trattamento depressione maggiore con psilocibina

La psilocibina non solo produce effetti significativi e immediati, ma ha anche una lunga durata, il che suggerisce che può essere un nuovo trattamento unico utile per la depressione”; aggiunge Roland Griffiths, Ph.D., l’Oliver Lee McCabe III, Ph.D. Professore in neuropsicofarmacologia della coscienza, alla Johns Hopkins University School of Medicine. E anche direttore fondatore del Johns Hopkins Center for Psychedelic and Consciousness Research.

“Rispetto agli antidepressivi standard, che devono essere presi per lunghi periodi di tempo, la psilocibina ha il potenziale per alleviare in modo duraturo i sintomi della depressione con uno o due trattamenti”.

I ricercatori sottolineano che sono necessarie ulteriori ricerche per esplorare la possibilità che l’efficacia del trattamento con psilocibina possa essere sostanzialmente più lunga di 12 mesi. Johns Hopkins è uno dei siti di uno studio nazionale multi-sito randomizzato e controllato con placebo della psilocibina per il disturbo depressivo maggiore.

Scoperta incredibile: Bio Nanoparticelle antitumorali ottenute dal Mais

2