Category: Comunicati stampa

spot_imgspot_img

Industria 4.0, bonus fiscali cruciali per fatturato e digitalizzazione

Imprese sempre più interconnesse e automatizzate: sono e saranno cruciali gli aiuti fiscali dello stato – una serie di iniziative e incentivi fiscali per investimenti IT – ritenuti indispensabili dal 19% delle...

Maxwell™, il nanofluido rivoluzionario, energy saving e amico del Pianeta

La startup italo-irlandese HT Materials Science Limited (HTMS) ha sviluppato una tecnologia in grado di migliorare l'efficienza energetica e la capacità termica dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento per strutture industriali e...

Università e Metaverso: un avatar aiuta a scegliere il corso di laurea

Un cappello da laureato, una maglietta bianca e un paio di jeans “virtuali”: è questo il look del nuovo avatar AteneiOnline disponibile da oggi nella piattaforma digitale Roblox, frequentata ogni giorno da...

Miopia infantile: la ricerca fa passi avanti

È il difetto visivo più comune e spesso si manifesta in età scolare - in Italia colpisce circa un milione e mezzo tra bambini e adolescenti, in particolare tra gli 8 e i 13 anni. Avrà ripercussioni crescenti sul nostro sistema socio-sanitario, ma si può prevenire e l’estate aiuta

100 milioni di dollari per la ricerca sulla fisica delle alte energie

L'obiettivo di questo finanziamento è far progredire la conoscenza di come funziona l'universo al suo livello più fondamentale

NASA: entusiasmante scoperta sulla Luna

Lunedì 26 ottobre l'agenzia spaziale americana svelerà una entusiasmante scoperta sulla Luna destinata ad avere ripercussioni sul programma Artemis

29 Agosto – 11 ottobre 2020 – XTREME: la vita in ambienti estremi

Cosa hanno in comune le grotte, l’Antartide e i pianeti potenzialmente abitabili? Molto di più di quanto si pensi: difficoltà, soluzioni tecnologiche e una ricerca scientifica fondamentale per affrontare il futuro del nostro pianeta. La mostra “Xtreme. Vivere negli ambienti estremi” presenta questi intrecci attraverso materiale fotografico, video e oggetti.

Scoperto nella costellazione dell’Auriga GUNVAG2, un nuovo sistema binario

E' stato scoperto un sistema binario a circa 25 mila anni luce composto da stelle di diverso colore e classificazione che sono ancora oggetto di definizione e studio.
Follow us
3,554FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
Instagram
Most Popular