Turismo dentale, l’impennata del fenomeno che fa riflettere

Sono sempre di più le persone che volano all’estero per prendersi cura della propria salute dentale

2
372
Turismo dentale, l’impennata del fenomeno che fa riflettere

Sono sempre di più le persone che volano all’estero per prendersi cura della propria salute dentale. Tempi brevi e offerte interessanti completano il pacchetto: il sorriso, poi, è il biglietto da visita di ciascuno di noi, e avere un problema ai denti causa un disagio di non poco impatto sulla qualità della vita. Approfondiamo l’argomento, parlando del fenomeno del turismo dentale, tenendo presente che su dentisti-croazia.it è possibile trovare maggiori informazioni.

L’impennata del turismo dentale

Premessa: ci siamo sempre spostati in giro per il mondo per curarci. Il turismo legato alla salute non è in sé una novità. Un tempo, anzi, in particolar modo nell’aristocrazia, viaggiare per curarsi era praticamente la norma: pensiamo ai viaggi di Elisabetta di Baviera, che, per fronteggiare i problemi di salute mentale, prediligeva lunghi soggiorni in Italia.

Oggi, però, il motivo che spinge le persone a curarsi all’estero è di natura ben diversa: i costi insostenibili delle terapie in Italia, e in particolar modo delle terapie dentali. Come anticipato, avere un bel sorriso è il sogno di tutti noi, ma spesso, proprio per problemi odontoiatrici, ci si ritrova a cercare studi dentistici professionali per risolverli.

Sono diverse le mete gettonate: dall’Albania alla Croazia, migliaia di italiani ogni anno partono verso destinazioni estere per sottoporsi alle cure dentali e, al contempo, visitare i luoghi. Lo dice, del resto, il termine stesso: turismo dentale.

Cos’è il turismo dentale

Un fenomeno in rapido sviluppo, a dir poco. E il motivo lo abbiamo già anticipato: i costi degli interventi e delle terapie sono nettamente più bassi rispetto all’Italia, per una questione di tassazione, e non certo di qualità. Soprattutto per gli interventi più complessi – ad es. la dentiera – gli italiani si ritrovano a ottimizzare i costi e avere di nuovo un sorriso magnifico.



Tra i vantaggi, però, segnaliamo non solo i prezzi più bassi, ma anche tempi di risoluzione più brevi e pacchetti low cost in cui, oltre alle terapie, vengono inclusi volo e soggiorno. Una soluzione capillarmente diffusa, che consente non solo di curarsi, ma anche di viaggiare e scoprire le località: nel caso della Croazia, un paese ospitale con panorami da favola. E poi è molto vicina all’Italia.

L’importanza di prendersi cura dei denti

C’è una connessione tra salute dentale e salute mentale che non tutti conoscono né approfondiscono. La salute del corpo umano si regge su equilibri delicati, che intercorrono tra vari sistemi, poiché è tutto bidirezionale.

Pensiamo allo stress – al giorno d’oggi c’è quella che viene definita addirittura “un’epidemia” – e agli effetti negativi sui denti. Avete mai sentito parlare di bruxismo? Tra le cause più frequenti c’è proprio un aumento dei livelli di cortisolo, ovvero gli ormoni dello stress.

Spesso, i pazienti con cattiva igiene orale soffrono di disturbi alimentari o di depressione e ansia. Talvolta capita che si saltino gli appuntamenti quotidiani dal dentista, incorrendo in problemi più gravi sul lungo termine.

La soluzione? Non tralasciare nulla, ma trovare il proprio punto di riferimento all’estero per prendersi cura dei propri denti al meglio, ritrovando il sorriso di un tempo.

Home

2