13 C
Rome
mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeEconomia e FinanzaCoinbase, via libera dalla SEC per la quotazione

Coinbase, via libera dalla SEC per la quotazione

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Coinbase si quoterà al NASDAQ. Via libera da parte della Sec a Coinbase, che sbarcherà a Wall Street con un direct listing, ovvero, senza una vendita anticipata di azioni tramite una Ipo.

Si stima per la società una valutazione di circa 70 miliardi.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Stiamo parlando di una delle principali piattaforme per vendere e acquistare criptovalute. Come fa sapere Repubblica, Coinbase dovrebbe debuttare nel Nasdaq il prossimo 14 aprile.

L’exchange vanta numeri da record. Nel corso del 2020 ha registrati ricavi per 1,14 miliardi di dollari (dai 483 milioni del 2019), mettendo a segno un utile pari a 322 milioni di dollari, compensando così la grave perdita registrata nel 2019. Sono quasi 43 milioni gli utenti verificati con 2,8 milioni di transazioni quotidiane.

Secondo i numeri diffusi lo scorso marzo dallo stesso exchange, la società ha raggiunto tramite i suoi scambi privati un prezzo medio di 343 dollari ad azione, per una valutazione generale di quasi 68 miliardi di euro.

Il successo di Coinbase

Coinbase è una piattaforma di successo: fondata a San Francisco nel 2012, cerca di seguire le orme del più blasonato Bitcoin.

I fondatori della piattaforma hanno preso come modello tale criptovaluta soprattutto nell’ultimo anno. La criptovaluta più conosciuta è passata da cinquemila dollari a circa 60 mila dollari attuali, con un’accelerazione al di sopra del 1000%.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

l’agenzia stampa Reuters ha osservato come un eventuale successo della quotazione di Coinbase “segnerebbe un importante riconoscimento per un settore che ha lottato a lungo per conquistarsi la fiducia di investitori tradizionali, regolatori e dei comuni cittadini”.

Questa piattaforma di echange online è tra le più sicure, non a caso la sua richiesta di quotazione in borsa è stata accettata dalla SEC, per l’acquisto, la vendita, il trasferimento e l’archiviazione di valuta digitale. La sua missione, come recita il suo sito web, è creare un sistema finanziario aperto per il mondo ed essere il marchio leader a livello mondiale ad aiutare le persone a convertire la valuta digitale dentro e fuori la loro valuta locale.

Coinbase serve per:

  • Semplificare l’acquisto e la vendita di valuta digitale.
  • L’invio o la ricezione di valuta digitale tra portafogli online, amici o commercianti su Coinbase è gratuito.
  • sicurezza e backup.
  • Offre in uno “sportello unico” un portafoglio, un exchange e strumenti per commercianti all’interno di una semplice interfaccia.
  • Coinbase è una piattaforma su cui vengono create molte applicazioni attraverso API proprietarie.

Coinbase, inoltre, offre ai neofiti un corso online di formazione sulle criptovalute e la possibilità, partecipando a dei brevissimi (pochi minuti) corsi formativi, di ottenere gratuitamente le prime criptomonete.

Offre, poi, un interessante programma di affiliazione per chi vuole entrare nell’appassionante modi delle criptovalute.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Articoli più letti