L’ingannevole effetto Hutchison – video

John Hutchison, un eccentrico inventore canadese che ha tentato di emulare Nickola Tesla affermando di essere in grado di far levitare oggetti, o di romperli per poi ricomporli grazie a una forza misteriosa che ha chiamato "effetto Hutchison"

0
18026
L'ingannevole effetto Hutchison - video
L'ingannevole effetto Hutchison - video

John Hutchison, un eccentrico inventore canadese che ha tentato di emulare Nickola Tesla affermando di essere in grado di far levitare oggetti, o di romperli per poi ricomporli grazie a una forza misteriosa che ha chiamato “effetto Hutchison“. Tuttavia né lui, né altri ricercatori sono riusciti a replicare il presunto effetto Hutchison in modo controllato.

Per gli scettici, Hutchison ha utilizzato dei trucchi per creare un’illusione complessa, un’affermazione che è supportata da precedenti inganni ammessi dallo stesso Hutchison. Tuttavia, la bufala, sicuramente ha affascinato per un certo periodo sia la comunità scientifica che il mondo.

Alcuni dei suoi esperimenti si potrebbero spiegare in termini di forze elettromagnetiche o altre forze conosciute, ma Hutchinson ha proposto altre spiegazioni fuori dal comune, come l’energia da punto zero o particolari forze capaci di invertire la gravità.

Sfortunatamente, solo lui sembra essere in grado di produrre gli effetti che si vedono nei suoi video e, quando sottoposto ad attenta valutazione da parte di osservatori imparziali presenti agli esperimenti, non è in grado di replicarli. Le sue prove quindi consistono principalmente nelle sue affermazioni e nei suoi video.

I luoghi dove svolge i suoi esperimenti sono in genere il garage, la cucina o altre stanze del suo appartamento. Le attrezzature che utilizza sembrano provenire da un qualche negozio di eccedenze militari.

Hutchison apparve improvvisamente intorno al 1979, ma non riuscì convincere la comunità scientifica della bontà dei suoi esperimenti. Guardato con sospetto dai ricercatori, ha affascinato a lungo i cospirazionisti che vedevano in lui il genio del lupo solitario senza laurea o background accademico che mostra al mondo che non serve nessun tipo di educazione scientifica per trovare una fonte di energia illimitata che costa quasi nulla e che è accessibile a tutti.



Ovviamente, frotte di cospirazionisti avranno sottolineato che la scienza ha negato tutto per cedere tutto ai militari, infatti quale generale non vorrebbe per il suo esercito soldati dotati di dispositivi con energia illimitata o marchingegni capaci di levitare o carri armati con corazze in stile “Enterprise”?

Di Hutchison se ne è parlato in articoli sui giornali, in servizi video pubblicati su The Discovery Channel, The Learning Channel, National Geographic Channel (Is It Real?) e dalla Nippon Television. È apparso e ha discusso in varie newsletter e siti Web di scienza di confine. C’è anche un sito web dedicato alle varie bufale. Tuttavia, alcune persone prendono ancora sul serio Hutchison.

Ad esempio, Mel Winfield che afferma addirittura di aver inventato per primo l’effetto Hutchison che ha chiamato “energia nucleonica” che su Wikipedia è descritta così:
L’energia nucleonica è un concetto tecnologico sviluppato dall’autodidatta canadese e inventore Mel Winfield. È energia ottenuta dal momento angolare dei nucleoni (protoni e neutroni) all’interno di un nucleo atomico. Mentre la gravità impone che gli assi di spin dei nucleoni siano orientati verso il centro della Terra, l’energia nucleonica consente di invertire o orientare gli assi in qualsiasi direzione desiderata, al fine di produrre tutte le forme di movimento. Ciò consente all’effetto Magnus di avere effetto sul nucleone e presumibilmente [sic] causare levitazione“.

Winfield ha scritto un libro intitolato The Science of Actuality , che sembra essere stato auto-pubblicato e può essere acquistato dal suo sito Web per $ 40, (USA o canadese).
Infine, esiste un sito web dedicato esclusivamente alle “anomalie” dell’11 settembre riscontrate presso il World Trade Center [WTC] che sono state attribuite all’effetto Hutchison dal Dr. Judy Wood e dallo stesso Hutchison.

Il tutto è abbastanza fantasioso.

Molti lettori non si sorprenderanno a leggere che “la tecnologia ad energia libera” descritta dall’effetto Hutchison, sarebbe stata utilizzata per distruggere la maggior parte del complesso del WTC l’11/9.

Fonti:
http://skepdic.com/hutchisonhoax.html
https://www.factinate.com/things/42-chilling-facts-mysterious-events/

2