2.5 C
Rome
martedì, Novembre 29, 2022
HomeInformatica e CiberneticaWhatsApp finalmente attivabile su più dispositivi in contemporanea

WhatsApp finalmente attivabile su più dispositivi in contemporanea

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Da tempo si parla della possibilità di avere la funzione multi-device di WhatsApp e pare che finalmente questa cosa sarà presto possibile.

WhatsApp (formalmente WhatsApp Messenger) è un’applicazione informatica di messaggistica istantanea centralizzata statunitense creata nel 2009 da WhatsApp Inc., dal 19 febbraio 2014 facente parte del gruppo Facebook Inc. Originariamente ideata per utilizzo da dispositivo mobile, è stata sviluppata anche una versione per computer desktop; il servizio richiede agli utenti di fornire un numero telefonico di cellulare standard.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Gli utenti possono scambiare messaggi di testo, immagini, video e file audio, nonché informazioni sulla posizione, documenti e informazioni di contatto tra due persone o in gruppi. Dapprima gli utenti potevano comunicare solo con gli altri individualmente o in gruppi di singoli utenti, ma a settembre 2017, la società ha annunciato una piattaforma commerciale imminente che avrebbe consentito alle aziende di fornire un servizio clienti agli utenti su larga scala.

L’azienda WhatsApp Inc., in precedenza stabilita a Mountain View in California, si trova oggi a Menlo Park (California), mentre la sede di riferimento per l’Europa è a Dublino, in Irlanda, sotto la denominazione di WhatsApp Ireland Limited.

Infatti la funzionalità che permette di utilizzare il proprio account su più dispositivi contemporaneamente sarà attuabile sul canale Beta della versione web.

In pratica nella versione 2.21.9.5, ovvero nell’ultima beta di WhatsApp per Android è presente una novità che riguarda la nuova modalità multi-device.

Installare WhatsApp su più dispositivi

La schermata informa gli utenti che anche se si cancellasse una chat dal dispositivo in uso rimarrebbe comunque accessibile su altri client e quindi bisognerà eliminarla manualmente.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

A differenza di altre piattaforme, come ad esempio quella di Telegram, il multi-device non sarà illimitato perché le impostazioni di base permettono di tenere collegati fino ad un massimo di quattro dispositivi sui quali appunto sincronizzare tutte le conversazioni e gli allegati.

La nuova funzione è entrata nella fase finale e a breve potremmo usufruirne. I primi ad usufruire dei multi-device saranno i beta tester nei programmi di  iOS e Android, Tuttavia, per questa versione beta di WhatsApp Web, ormai gli accessi sono chiusi e non ci si può iscrivere. Ad ogni modo una volta collaudata la cosa, la funzione sarà elargita a tutti gli utenti WhatsApp nel mondo.

Oltre al programma di WhatsApp Web Beta, l’azienda sta cercando di migliorare anche la funzione dei messaggi vocali, con il fine di velocizzare questa operazione.

Tale novità, se i test andranno bene, sarà disponibile a breve sia su iOS che su Android, con tre diverse velocità da impostare a piacimento.

Articoli più letti