Incidenti stradali, smartphone alla guida è la prima causa – Video

0
35

(Adnkronos) – "La distrazione e il comportamento errato rappresentano il 90% degli incidenti. Di questi, il 90% è dovuto prevalentemente all'uso dello smartphone". Così Toni Purcaro, executive vice president di Dekra Group e presidente di Dekra Italia che, presso la Sala della Regina di Montecitorio, ha presentato oggi il 'Rapporto Dekra sulla sicurezza stradale 2023 – Tecnologia e persone'.  "C'è una leggera diminuzione degli incidenti nei primi 6 mesi del 2023 rispetto all'anno precedente ma i numeri rimangono comunque altri. La maggior parte degli incidenti si concentra nei centri urbani e i soggetti maggiormente coinvolti sono i giovani e gli utenti deboli, le persone di età superiore ai 60 anni", aggiunge.  —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2