Federlegnoarredo, bene riciclo alta qualità legato alla materia e non più al prodotto

0
2

(Adnkronos) – "L’approvazione dell’emendamento 414 al Regolamento sugli imballaggi è una buona notizia per la filiera del riciclo e degli imballaggi in legno e premia il lavoro fatto come FederlegnoArredo insieme alle associazioni europee di categoria per difendere una filiera e un settore virtuoso. Con questo voto si pone fine a una stortura iniziale introdotta, in commissione Envi, dalla classificazione di riciclo di alta qualità secondo la quale un imballaggio in legno trasformato in pannello truciolare, non sarebbe stato considerato un riciclo di alta qualità". Lo dichiara in una nota FederlegnoArredo a seguito della votazione a Strasburgo sulla direttiva europea sugli imballaggi.
 "La nostra proposta invece – prosegue FederlegnoArredo – prevede che un'azione di riciclo sia definita di alta qualità nel momento in cui genera materiale di qualità sufficiente a sostituire le materie prime di partenza che possa essere reimmesso nella filiera, anche per finalità differenti dall’imballaggio da cui deriva. Un risultato davvero importante che consente di preservare la sostenibilità degli imballaggi in legno, comprese cassette in legno e imballaggi industriali, riaffermando che la qualità del riciclo sia legata al beneficio ambientale che genera, e non al mantenimento del medesimo utilizzo”. —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2