Un nuovo trattamento rigenerativo può invertire la perdita dell’udito

Indice

La società di biotecnologie Frequency Therapeutics sta cercando di invertire la perdita dell’udito, non con apparecchi acustici o impianti, ma con un nuovo tipo di terapia rigenerativa. L’azienda utilizza piccole molecole per programmare le cellule progenitrici, discendenti delle cellule staminali dell’orecchio interno, per creare le minuscole cellule ciliate che ci permettono di sentire.

Le cellule ciliate muoiono se esposte a rumori forti o farmaci, inclusi alcuni chemioterapici e antibiotici. Il farmaco candidato di Frequency è progettato per essere iniettato nell’orecchio per rigenerare queste cellule all’interno della coclea. Negli studi clinici, l’azienda ha già migliorato l’udito delle persone misurato dai test di percezione del parlato: la capacità di comprendere il parlato e riconoscere le parole.

La percezione del parlato è l’obiettivo n. 1 per migliorare l’udito e il bisogno n. 1 dei pazienti“, afferma il co-fondatore di Frequency e Chief Scientific Officer Chris Loose PhD ’07.

Nel primo studio clinico di Frequency, l’azienda ha riscontrato miglioramenti statisticamente significativi nella percezione del parlato in alcuni partecipanti dopo una singola iniezione, con alcune risposte della durata di quasi due anni.

L’azienda ha somministrato ad oggi più di 200 pazienti e ha riscontrato miglioramenti clinicamente significativi nella percezione del linguaggio in tre studi clinici separati. Un altro studio non è riuscito a mostrare miglioramenti nell’udito rispetto al gruppo placebo, ma la società attribuisce il risultato a difetti nella progettazione dello studio.

Ora Frequency sta reclutando volontari per uno studio di 124 persone da cui i risultati preliminari dovrebbero essere disponibili all’inizio del prossimo anno.

FREQ 162, cellule progenitrici

Queste due immagini mostrano che uno dei composti principali di Frequency, FREQ-162, spinge le cellule progenitrici a trasformarsi in oligodendrociti. Il controllo è a sinistra e a destra dopo trattamento. Credito: terapia della frequenza

I fondatori dell’azienda, tra cui Loose, il professor Robert Langer del MIT Institute, il CEO David Lucchino MBA ’06, il vicepresidente senior Will McLean PhD ’14 e il membro della facoltà affiliata di Harvard-MIT Health Sciences and Technology Jeff Karp, sono già gratificati di aver potuto aiutare le persone a migliorare il loro udito durante le prove. Credono inoltre di dare un contributo importante alla risoluzione di un problema che colpisce più di 40 milioni di persone negli Stati Uniti e centinaia di milioni in tutto il mondo.

L’udito è un senso fondamentale; collega le persone alla loro comunità e coltiva un senso di identità”, afferma Karp, che è anche professoressa di anestesia al Brigham and Women’s Hospital. “Penso che il potenziale per ripristinare l’udito avrà un enorme impatto sulla società“.

Più letti nella settimana

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Scoperte 21 probabili stelle di neutroni in orbita attorno a stelle simili al Sole

La maggior parte delle stelle nel nostro Universo si...

Rapporto Limits to Growth: il 2030 segnerà il declino della civiltà

Limits to Growth è tanto impressionante quanto intimidatorio. Tutti i risultati per il nostro futuro prevedono un declino della nostra civiltà entro i prossimi 20 anni

In Tendenza

Offerte Amazon di oggi: telescopi astronomici super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti i...

Industria 4.0, il futuro è già qui

Ebbene sì, siamo in piena IV rivoluzione industriale, ovvero...

Puglia 2024: tutti gli eventi per un’estate indimenticabile

I villaggi all inclusive in Puglia stanno diventando sempre...

Offerte Amazon di oggi: mouse gaming super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi ha pensato di...

Civiltà Maya: straordinario ritrovamento di 3 piramidi

Nel cuore delle foreste tropicali del Messico, un team...

Asma: il 20% degli atleti olimpici ne soffrono

C'è un disturbo comune tra gli atleti di alto...

Articoli correlati

Popular Categories