Cittadinanzattiva, ‘Ssn infrastruttura sociale più importante del Paese’

0
22

(Adnkronos) – "Quarantacinque anni della nascita del Servizio sanitario nazionale e 45 anni di Cittadinanzattiva. Noi abbiamo lavorato come organizzazione per supportare il Ssn per proteggerlo nel momento in cui stava crescendo e si imponeva come nuovo servizio. Ora come cittadini dobbiamo assumere la responsabilità di comportamenti che siano adeguati alla fase attuale in cui bisogna pensare tanto in termini di promozione della salute, contrastare le disuguaglianze e fare in modo che il Ssn, la sanità pubblica, rimanga l'infrastruttura sociale più importante del nostro Paese. Perché poi è quella che garantisce la sostenibilità e la tenuta del Paese intero, come durante il periodo della pandemia abbiamo tutti avuto modo di verificare". Così all'Adnkronos Salute Anna Lisa Mandorino, segretaria generale di Cittadinanzattiva, in occasione di un convegno sui 45 anni del Ssn promosso e organizzato ieri a Roma da Boehringer Ingelheim Italia nel Complesso monumentale di Santo Spirito in Sassia. Il del terzo appuntamento del ciclo 'Principi Attivi', format voluto dall'azienda farmaceutica per approfondire alcuni temi fondamentali legati alla sanità.  —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2