Forse l’età biologica del corpo può essere invertita

Indice

Gli scienziati ritengono che sia possibile invertire l’età biologica di una persona con una combinazione di farmaci e ormoni della crescita, sulla base delle prove presentate nei risultati di uno studio clinico.

Secondo quanto riferito sulla rivista Nature lo studio, che è stato condotto dal genetista Steve Horvath dell’Università della California, sembra avere invertito in modo efficace l’orologio epigenetico dei partecipanti, mediamente di due anni e mezzo. Inoltre, il sistema immunitario dei pazienti sembra ringiovanire sottoposto ad un trattamento con una combinazione di ormone della crescita e due farmaci per il diabete.

Anche gli scienziati che hanno lavorato allo studio sono rimasti sorpresi dai risultati. Allo stesso tempo, sono loro stessi a raccomandare la massima cautela poiché i risultati sono ancora preliminari.

Mi aspettavo di vedere un rallentamento dell’invecchiamento, ma non un’inversione“, ha detto HorvathNature . “Sembra una cosa un po’ futuristica“.

Wolfgang Wagner, un biologo cellulare dell’Università di Aquisgrana, in Germania, ha affermato che lo studio è stato effettuato su un campione di soggetti troppo limitato per trarre conclusioni definitive. “Può darsi che ci sia un effetto“, ha dichiarato Wagner. “Ma i risultati non sono solidi perché lo studio è molto piccolo e non ben controllato“.

Pubblicata sulla rivista Aging Cell la scorsa settimana, la ricerca iniziale ha testato il cocktail di droghe comuni su nove uomini di età compresa tra 51 e 65 anni, tutti bianchi. Inizialmente, l’obiettivo principale dello studio era osservare l’efficacia e la sicurezza dell’uso dell’ormone della crescita per ripristinare i tessuti del timo. Situata tra il torace, i polmoni e lo sterno, questa ghiandola è vitale per il funzionamento efficiente del sistema immunitario.

L’immunologo Gregory Fahy, direttore scientifico e co-fondatore di Intervene Immune a Los Angeles, ha condotto questo studio iniziale, iniziato nel 2015. In seguito ha chiesto a Horvath di analizzare i risultati per determinare l’impatto sull’orologio epigenetico dei pazienti, oppure età biologica.

Horvath ha spiegato che i risultati hanno mostrato che “l’effetto biologico del trattamento è da considerare solido perché potremmo seguire i cambiamenti all’interno di ogni individuo, e poiché l’effetto è stato molto forte in ciascuno di essi, sono ottimista“, ha detto.

Durante il periodo di trattamento, i ricercatori hanno prelevato campioni di sangue ad intervalli regolari dai partecipanti. Test coerenti hanno rivelato che ciascuno dei pazienti aveva ringiovanito la conta delle cellule del sangue durante e dopo lo studio.

In sette dei nove pazienti, lo studio ha anche scoperto che il grasso accumulato era stato sostituito con tessuto di timo rigenerato. Dopo la fine dello studio, Horvath ha analizzato i marker biologici dei pazienti, determinando che gli indicatori standard dell’invecchiamento non avevano semplicemente rallentato, ma si erano addirittura invertiti.

Per determinare in modo esaustivo le implicazioni della combinazione di farmaci e il loro impatto sull’invecchiamento saranno ora necessari ulteriori test e studi più approfonditi, ma secondo Sam Palmer, un immunologo e oncologo dell’università Herriot-Watt di Edimburgo, questo studio avrà “ha enormi implicazioni“.
La metformina, il farmaco per il diabete che è stato utilizzato nella sperimentazione, era già stato testato dagli scienziati per determinare il suo impatto sulle malattie legate all’età. Ora, la combinazione di farmaci dovrà essere ulteriormente studiata per andare avanti.
Fonte: Nature

Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

Geoingegneria: 5 rischi dell’innovativo piano per il clima

Negli ultimi anni, la crisi climatica è diventata una...

Scoperta connessione tra buchi neri supermassicci e materia oscura

Un team di ricercatori ha scoperto un collegamento tra...

Scimpanzé: inaspettato come il 14% delle interazioni siano gesti

La comunicazione è una delle caratteristiche più distintive degli...

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

Guerra del Golfo: scoperta la causa della malattia nei veterani

Uno studio della Griffith University ha rivelato che la...

Infezioni urinarie: in arrivo un vaccino per prevenirle?

Le infezioni urinarie rappresentano una delle condizioni mediche più...

La fisica cambia andando avanti o indietro nel tempo?

Le interazioni deboli violano la T-simmetria, dimostrando che le leggi della fisica non sono identiche se il tempo scorre avanti o indietro

Carburante sostenibile: progettato un nuovo metodo per generarlo

Un team di ricercatori ha dimostrato che l'anidride carbonica,...

Articoli correlati

Popular Categories