Queste due stelle potrebbero fondersi in una nova rossa luminosa nel 2022

Un sistema binario, KIC 9832227, un binario di contatto il cui periodo si sta accorciando sembrava pronto per esplodere in una nova rossa luminosa nel 2022

0
2836

Gli astronomi hanno visto alcuni eventi incredibili nello spazio e nel tempo.

Ci sono novae: bagliori di fusione sulle superfici delle stelle nane bianche.

Ci sono le supernovae: cataclismi stellari esplosivi.

Queste esplosioni persistono per mesi, risplendendo ed echeggiando nella luce visibile e infrarossa.

V838 Monocerotis ne emise uno spettacolare nel 2002 .

La spiegazione principale è un mergeburst: quando due stelle, già in contatto, si fondono in una.



La fusione delle binarie di contatto V4332 Sagittarii e V1309 Scorpii ha creato novae rosse luminose.

Tali identificazioni hanno portato a una domanda: “possiamo prevedere la prossima nova rossa luminosa?

Forse: osservando le binarie di contatto con periodi orbitali accelerati.

Man mano che il periodo si accorcia, le due stelle si avvicinano a una fusione.


Quando viene raggiunta una “vicinanza” critica, si innesca una nova rossa luminosa.

Il sistema binario KIC 9832227 sembrava perfetto: un binario di contatto il cui periodo si sta accorciando.

Una previsione del 2017, utilizzando dati nuovi e d’archivio, indicava un’imminente fusione nel 2022.

Tuttavia, un errore di temporizzazione è stato rapidamente scoperto e corretto, annullando la previsione del 2022.

Invece, il periodo prima si è allungato prima di accorciarsi recentemente, presentando un altro mistero.

KIC 9832227 potrebbe eventualmente produrre una nova rossa luminosa, ma probabilmente non nel 2022.