Sanità, a Ostia risonanza magnetica 3 Tesla con Ai riduce tempi e claustrofobia

Indice

(Adnkronos) – Sul litorale romano, al poliambulatorio specialistico Marilab Center di Ostia, è arrivata la prima risonanza magnetica (Rm) ad alto campo da 3 Tesla: un investimento pari a oltre 3 milioni di euro per il gruppo che amplia così la propria offerta di dotazioni tecnologiche e strumentali. Tra le prime in Italia a utilizzare la tecnologia basata sull'intelligenza artificiale (Ai), la nuova Rm è in grado di acquisire immagini fino a 4 volte più dettagliate, quasi dimezzando i tempi di durata dell'esame e riducendo la sensazione di claustrofobia. Proprio in occasione della presentazione del nuovo macchinario, lunedì 18 dicembre alle 17 al Marilab Center, gli specialisti più accreditati del settore si confrontano nel simposio 'Impatto delle nuove tecnologie sulla diagnosi precoce e la qualità delle cure', quarto appuntamento dei 'Marilab Talk'.  L'evento – spiega una nota – è stato organizzato dal Marilab Center di Ostia, poliambulatorio specialistico di oltre 3.500 metri quadrati, dotato delle più moderne dotazioni tecnologiche e strumentali, parte del Gruppo Marilab leader da oltre 60 anni nel settore della diagnostica ambulatoriale polispecialistica della Capitale, che risponde alle esigenze di salute di una popolazione ampia e variegata con focus sull'area sud di Roma, litorale laziale e zone limitrofe. I sistemi tecnologici di ultima generazione, dotati di Ai e di avanzate risorse di tecnologia adattiva – prosegue la nota – consentono di effettuare esami di elevata qualità ed eccellente risoluzione di tutti i distretti corporei, fornendo risposte efficaci e dettagliate ai quesiti diagnostici, permettendo così di riconoscere le patologie in fase precoce e trattarle con più alte possibilità di successo e guarigione. La nuova Rm di Marilab, grazie al magnete ad altissimo campo da 3 Tesla, utilizza la tecnologia SmartSpeed, basata sull'Ai che consente l'acquisizione di immagini a elevato dettaglio anatomico ed è provvista di bobine e software sofisticati in grado di ridurre la durata dell'esame dal 30 al 50%. Per porre il paziente in una condizione di rilassatezza e ridurre al minimo la sensazione di claustrofobia, lo strumento dispone di un Gantry, tunnel di accesso per il paziente, ampio e confortevole, e di un sistema, denominato 'Ambient Experience', capace di creare scenari a effetto distensivo attraverso l'utilizzo di immagini e della cromoterapia. "La risonanza magnetica Philips Evolution con magnete ad alto campo da 3 Tesla – afferma Giuseppe Cenname, direttore sanitario di Marilab Garbatella e responsabile reparto Diagnostica per immagini di Marilab – è un macchinario di ultima generazione, con la potenza maggiore attualmente disponibile tra le apparecchiature ad uso, tale da consentire una definizione delle immagini fino a 4 volte superiore, mostrando dettagli anatomici con altissima qualità. L'elevata intensità del campo magnetico, l'innovativo sistema di intelligenza artificiale, la workstation dedicata e le risorse di tecnologia adattativa consentono tempi di acquisizione e rielaborazione delle immagini estremamente rapidi, quasi dimezzati rispetto alle tempistiche di un macchinario Rm standard". Si tratta di una scommessa e un impegno importante e coraggioso – si evidenzia nella nota – da parte di una struttura privata che ha un forte legame con il territorio (oltre 65mila accessi, 400mila esami di laboratorio e 50mila prestazioni specialistiche e diagnostiche), sostenendo valori che vanno oltre l'aspetto puramente sanitario. "Desideriamo operare con una costante attenzione all'eccellenza – dichiara Luca Marino, amministratore unico del Gruppo Marilab e vicepresidente della sezione Sanità di Unindustria – attraverso l'incontro vitale di tradizione e innovazione. Lavoriamo con professionisti di primo livello, strumenti all'avanguardia e processi efficienti, nel desiderio di migliorare ogni giorno e prenderci cura dei nostri pazienti con professionalità e passione, sostenendoli con scienza e coscienza, spirito di servizio e umanità".  All'evento di lunedì sarà presente anche il presidente del X Municipio di Roma Mario Falconi, già presidente dell'Ordine dei medici di Roma. —salutewebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

Pi greco: nuova rappresentazione scoperta nella teoria delle stringhe

I ricercatori hanno trovato una nuova rappresentazione in serie...

In Tendenza

Ossigeno oscuro: straordinario ritrovamento a 4000 metri

La recente scoperta di un “ossigeno oscuro” prodotto da...

L’elusivo effetto Unruh

Un nuovo approccio potrebbe consentire di rilevare l'elusivo effetto Unruh in poche ore, anziché in miliardi di anni

Offerte Amazon di oggi: smartphone super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

In che modo lo spray anti-THC garantisce la tua tranquillità?

La cannabis è diventata un argomento di preoccupazione per...

Offerte Amazon di oggi: tablet super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Offerte Amazon di oggi: porte USB per pc super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Cosa sono i prodotti a base di CBD e quali sono i loro benefici

Il cannabidiolo, comunemente noto come CBD, è uno dei...

WorldView Legion: 2 satelliti di categoria superiore

Il 18 luglio 2024, Maxar Intelligence ha rilasciato le...

Articoli correlati

Popular Categories