Pixel 7 Pro vs iPhone 14 Pro: quale ha la fotocamera migliore?

Pixel 7 Pro di Google impressiona seriamente con il suo nuovo design elegante, il suo software Android 13 ottimizzato e, naturalmente, la sua eccellente configurazione a tripla fotocamera sul retro. Ma la concorrenza è agguerrita con l’ultimo iPhone 14 Pro di Apple che racchiude alcune potenti specifiche e un set di fotocamere in grado di scattare immagini davvero superbe.

Quale fa lefoto migliori e quale dovresti considerare a questo fine?

È un confronto interessante in quanto entrambi i telefoni hanno offerte di fotocamere simili con un obiettivo standard principale, un obiettivo ultrawide e un teleobiettivo zoom. Ed entrambi hanno già dimostrato la loro abilità fotografica.

Fotografia di una barca su un fiume
Pixel 7 Pro, obiettivo principale.
Immagine di una barca su un fiume
iPhone 14 Pro, obiettivo principale.

Le foto sopra sono da 50 megapixel di Pixel 7 Pro e dall’obiettivo della fotocamera principale da 48 megapixel di iPhone 14 Pro. Entrambe le scene sono ben esposte qui, con cieli azzurri controllati e molti dettagli da vedere nelle aree più in ombra. Il bilanciamento del colore dell’iPhone è un po’ più caldo, cosa che penso si adatti bene alla scena, anche se l’immagine del Pixel è probabilmente un po’ più naturale.

Un'immagine grandangolare di una barca su un fiume
Pixel 7 Pro, obiettivo ultrawide.
Un'immagine grandangolare di una barca su un fiume
iPhone 14 Pro, obiettivo ultrawide.

Passando all’obiettivo ultrawide, ancora una volta entrambi i telefoni fanno un ottimo lavoro nel catturare questa scena ad alto contrasto. È difficile scegliere tra loro, ma i toni di colore più naturali di Pixel 7 Pro sembrano dargli un vantaggio.

Un'immagine che mostra gli edifici lungo il fiume e le barche strette ormeggiate.
Pixel 7 Pro, obiettivo con zoom ottico 5x.
Un'immagine che mostra gli edifici lungo il fiume e le barche strette ormeggiate.
iPhone 14 Pro, obiettivo con zoom ottico 3x.

Le cose cambiano quando passiamo agli obiettivi zoom, in particolare perché il 5x del Pixel 7 Pro offre una visione molto più ravvicinata rispetto allo zoom ottico 3x dell’iPhone 14 Pro. Uno zoom più lungo aiuta a trovare diverse composizioni fotografiche in una scena che andrebbe persa a chi ha solo obiettivi grandangolari. L’uso dell’obiettivo zoom per le foto sopra permette di catturare una scena completamente diversa senza muoversi fisicamente per ottenerla.

La cosa è evidente nello scatto del Pixel, con uno zoom molto più vicino sugli edifici in lontananza. Entrambi i telefoni hanno comunque ottenuto una buona esposizione e, sebbene l’immagine del Pixel sia notevolmente più calda (in particolare sugli edifici stessi), sono ottimi i bilanciamenti cromatici di entrambi gli scatti.

Un'immagine che mostra gli edifici lungo il fiume.
Pixel 7 Pro, obiettivo con zoom 5x.
Un'immagine che mostra gli edifici lungo il fiume.
iPhone 14 Pro, obiettivo zoom 3x.

Ancora una volta, il maggiore zoom del Pixel permette di ottenere una composizione più stretta sugli edifici vicino al fiume nelle immagini sopra, e di conseguenza una foto più bella. Detto questo, i toni e l’esposizione dello scatto dell’iPhone, con bianchi più luminosi e un tocco di arancione più vibrante visibile sull’edificio centrale e toni di blu più ricchi nel cielo, sono preferibili.

Immagine grandangolare di una scena lungo il fiume
Pixel 7 Pro, obiettivo ultrawide.
Immagine grandangolare di una scena lungo il fiume
iPhone 14 Pro, obiettivo ultrawide.

Tuttavia, le foto ultrawide qui sopra hanno più contrasto. Sebbene entrambi i telefoni abbiano ottenuto un’esposizione generalmente decente, entrambi hanno leggermente oscurato i punti salienti visibili nelle nuvole lontane. E mentre  il cielo blu più naturale dell’iPhone 14 Pro si fa preferire, Pixel 7 Pro ottiene tonalità di colore più vivaci sugli edifici e sugli alberi verso il centro dell’inquadratura. È difficile decidere chi rende meglio in queste foto.

Un'immagine che mostra gli alberi intorno a un fiume
Pixel 7 Pro, obiettivo principale.
Un'immagine che mostra gli alberi intorno a un fiume
iPhone 14 Pro, obiettivo principale.

Tornando all’obiettivo della fotocamera principale, è difficile scegliere tra le due immagini sopra. Ci sono tonnellate di dettagli in entrambe e l’esposizione complessiva è perfetta. Se proprio si vuole fare i pignoli il cielo di Pixel 7 Pro ha una sfumatura un po’ troppo viola e nel complesso la scena è leggermente più contrastata. Sebbene ciò porti a tonalità arancioni più profonde sulle foglie autunnali, rappresenta di meno i colori reali della scena. Dipende in gran parte dalle preferenze personali, ma lo scatto dell’iPhone in questo caso si fa leggermente preferire.

Un'immagine grandangolare che mostra gli alberi intorno a un fiume
Pixel 7 Pro, obiettivo ultrawide.
Un'immagine grandangolare che mostra gli alberi intorno a un fiume
iPhone 14 Pro, obiettivo ultrawide.

Le foto sopra mostrano la stessa scena ma questa volta dall’obiettivo ultrawide. Ancora una volta vince l’iPhone. Il bilanciamento generale del colore è più naturale. E mentre l’iPhone mantiene un contrasto decente nell’area più scura in basso a sinistra, il Pixel cerca di illuminare quest’area artificialmente, ottenendo un brutto grigio.

Un'immagine che mostra un primo piano di un fiore.
Pixel 7 Pro, obiettivo grandangolare con messa a fuoco macro.
Un'immagine che mostra un primo piano di un fiore.
iPhone 14 Pro, obiettivo grandangolare con messa a fuoco macro.

Pixel 7 Pro, che ora include la messa a fuoco automatica sul suo obiettivo ultrawide, è in grado di offrire la fotografia macro in quanto può mettere a fuoco entro pochi centimetri dall’obiettivo. È qualcosa che Apple ha introdotto su iPhone 13 Pro ed è molto divertente da sperimentare.

Nelle foto macro sopra, l’immagine della fotocamera del Pixel 7 Pro si fa preferire. Il bilanciamento del bianco ha prodotto toni blu-viola più vivaci e più accurati sui petali del fiore. Anche le foglie sullo sfondo hanno più un tono smeraldo, piuttosto che i toni giallo-verdi visti nello scatto dell’iPhone.

Un'immagine ravvicinata di un dente di leone in erba con un cielo blu nuvoloso dietro.
Pixel 7 Pro, obiettivo grandangolare con messa a fuoco macro.
Un'immagine ravvicinata di un dente di leone in erba con un cielo blu nuvoloso dietro.
iPhone 14 Pro, obiettivo grandangolare con messa a fuoco macro.

Ed è più o meno lo stesso nelle immagini sopra con una ripresa dal basso di un dente di leone, con il cielo blu dietro di esso. Lo scatto del Pixel 7 Pro ha toni verdi molto più vivaci nell’erba intorno al soggetto. L’iPhone 14 Pro ha catturato una scena più calda, con poco realistici toni gialli nell’erba.

Un'immagine notturna di un pub su una strada acciottolata.
Pixel 7 Pro, modalità notturna.
Un'immagine notturna di un pub su una strada acciottolata.
iPhone 14 Pro, modalità notturna.

Sulla modalità notturna vince facile l’iPhone nelle foto sopra. Il suo bilanciamento del bianco produce uno scatto più bello senza il tono arancione eccessivamente caldo visto nell’immagine del Pixel.

night-roseleaf-pixel-100-crop
Modalità notturna Pixel 7 Pro, ritaglio al 100%.
night-roseleaf-iphone-100-crop
iPhone 14 Pro, modalità notturna, ritaglio al 100%.

L’immagine dell’iPhone è più nitida anche quando si ritaglia il 100% su entrambe le immagini, con lo scatto del Pixel che mostra una sfocatura del movimento, in particolare sull’insegna del pub. Guarda i riflettori sulle sculture a parete sopra; lo scatto del Pixel non è stato in grado di catturare la gamma dinamica, risultando in aree troppo luminose, mentre l’iPhone ha svolto un lavoro molto migliore nel tenere sotto controllo i toni luminosi.

pixel della costa notturna
Pixel 7 Pro, modalità notturna.
night-shore-iphone
iPhone 14 Pro, modalità notturna.

Difficile scegliere tra questi scatti notturni. Entrambi hanno ottime tonalità di colore e esposizione, con miglioramenti solo marginali sullo scatto dell’iPhone se visualizzati al 100%.

pixel di zoom notturno
Modalità notturna Pixel 7 Pro, zoom 5x.
night-shore-zoom-iphone
iPhone 14 Pro, modalità notturna, zoom 3x.

Passa alla modalità zoom e c’è una differenza maggiore tra i due telefoni. Nelle immagini sopra, lo scatto del Pixel è più luminoso e vibrante, ma soffre enormemente del motion blur.

night-shore-zoom-pixel-100-crop
Pixel 7 Pro, modalità notturna, zoom 5x con ritaglio del 100%.
night-shore-zoom-iphone-100-crop
iPhone 14 Pro, modalità notturna, zoom 3x al 100% di ritaglio.

Puoi davvero vedere quanto sia sfocata l’immagine del Pixel quando ritagli al 100%. Certo, l’iPhone non ha la stessa portata con il suo zoom 3x. Ma il suo scatto è molto più nitido e nitido, e qui vince facilmente.

pixel di bagliore notturno
Pixel 7 Pro, modalità notturna.
night-flare-iphone
iPhone 14 Pro, modalità notturna.

Pixel 7 Pro è particolarmente suscettibile al riflesso dell’obiettivo di notte quando si scatta verso fonti di luce intensa come il lampione mostrato nelle immagini sopra. Sebbene entrambe le fotocamere soffrano di lens flare, i Pixel sono particolarmente problematici poiché la maggior parte del cielo notturno è pieno di bagliori rosso-rosa che circondano la luce. È un peccato perché altrimenti sarebbe stata una bella scena notturna.

Quale telefono scatta foto migliori?

Entrambi i telefoni scattano foto davvero superbe e non è facile dare la vittoria definitiva. Alcuni elementi di ciò che rende una foto “migliore” dipenderanno dalle preferenze personali. Negli scatti all’aperto ben illuminati, ixel 7 Pro ottiene una tonalità di colore più naturale dal suo obiettivo principale rispetto a quella gestita dall’iPhone. Ma i suoi colori non erano così buoni in alcuni scatti ad angolo più ampio. Naturalmente, puoi impostare diversi stili fotografici sull’iPhone per personalizzare il modo in cui la fotocamera cattura le foto e renderle più naturali se è la tua preferenza.

Di notte, tuttavia, l’iPhone è il vincitore assoluto, con colori migliori, dettagli più nitidi e una capacità superiore di gestire fonti di luce intensa, sia in termini di esposizione che di riflesso dell’obiettivo. Tuttavia, Pixel 7 Pro vince assolutamente con le sue capacità di zoom superiori, con il suo zoom 5x che ti consente di catturare immagini bellissime e cristalline che sono semplicemente fuori dalla portata dello zoom 3x dell’iPhone.

Quindi qual è il “migliore” dipenderà da ciò che desideri di più dalla fotocamera del tuo telefono. Se la fotografia notturna è importante, scegli iPhone 14 Pro. Se vuoi che le abilità di zoom trovino composizioni creative nei tuoi paesaggi e nella fotografia di strada, allora Pixel 7 Pro fa per te.

Se desideri solo una fantastica fotocamera a 360° per scattare foto vivaci dei tuoi bambini in spiaggia o meravigliose scene nei boschi durante la tua prossima escursione, allora entrambi i telefoni si adatteranno incredibilmente bene a te. La tua decisione più grande dipenderà invece dal fatto che desideri utilizzare iOS o Android come sistema operativo e se valga la pena spendere qualche decina di euro in più per iPhone 14 Pro.

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

In Tendenza

Industria 4.0, il futuro è già qui

Ebbene sì, siamo in piena IV rivoluzione industriale, ovvero...

Pulsar: ne sono state scoperte 10 in Terzan 5

Nel cuore della nostra galassia, la Via Lattea, un...

Rhodosporidiobolus fluvialis: nuovo fungo patogeno scoperto in Cina

Un team di scienziati cinesi ha scoperto il Rhodosporidiobolus...

Perseidi: potrai ammirarle nelle notti dell’11 e del 12 agosto 2024

Il miglior spettacolo di meteore dell'estate si verificherà durante...

Neutrini: nuovi metodi per calcolare il cambiamento di sapore

Un team di ricercatori sta sviluppando un nuovo metodo...

Il cervello dei bambini potrebbe mostrare come sesso e genere siano diversi

Sesso e genere sono spesso confusi o equiparati nelle...

Starliner: gli astronauti non sono in pericolo

I due astronauti della NASA che a giugno 2024...

Articoli correlati

Popular Categories