Ipotesi sul nuovo coronavirus: può venire dallo spazio? Improbabile, spiega l’esperto del SETI

Tra le tante improbabili teorie cospirazioniste che si stanno diffondendo attraverso i social e certi media scandalistici ce n'è una che abbiamo già sentito (come tutte le altre, del resto) all'epoca della SARS che è tornata in auge in certi gruppi social: L'idea che l'attuale pandemia abbia un'origine extraterrestre. Il direttore del SETI, l'astronomo senior Seth Shostak, ha diffuso un breve articolo per chiarire quanto credibilità può avere un'ipotesi del genere.

1310
Indice
Fonte: SETI