Humane AI Pin: la fine degli smartphone è vicina?

Indice

(Adnkronos) – La compagnia AI Humane, fondata dagli ex ingegneri Apple Imran Chaudhri e Bethany Bongiorno, ha lanciato il suo primo dispositivo hardware: Humane AI Pin. Questo dispositivo è piccolo, a forma quadrata e si attacca ai vestiti dell'utente. All'interno, troviamo l'intelligenza artificiale di OpenAI GPT-4 e i modelli AI di Microsoft che alimentano l'assistente digitale del pin. Il costo di Humane AI Pin è di $699, con un dispositivo quadrato e un pacchetto batteria attaccabile magneticamente ai vestiti o altre superfici. Oltre al costo del dispositivo, vi è un abbonamento mensile di $24 per un servizio Humane che include un numero di telefono e copertura dati tramite la rete T-Mobile. Secondo Wired, la spedizione del dispositivo inizierà nei primi mesi del 2024, con i preordini aperti dal 16 novembre. L'AI Pin consiste in due parti: un piccolo quadrato e un pacchetto batteria, entrambi attaccabili magneticamente. Invece di uno schermo, dispone di un proiettore capace di visualizzare icone laser e testo sul palmo dell'utente. Chaudhri riferisce che il dispositivo non richiede alcuna parola di attivazione e non registra continuamente. Rimane inattivo fino a quando non viene ingaggiato tramite voce, tocco, gesto o il display a inchiostro laser. Si può attivare manualmente toccando e trascinando sul touchpad. La "Trust Light" lampeggia per segnalare la raccolta dei dati. Alimentato da OpenAI e Microsoft, e operante sul sistema operativo Cosmos, l'AI Pin si pone l'obiettivo di fornire all'utente una serie di strumenti AI, eliminando la necessità di cercare e scaricare app manualmente. Durante un TED Talk ad aprile, Chaudhri ha mostrato alcune funzionalità utili, come proiettare un ID chiamante per le chiamate in arrivo, riassumere le email giornaliere e identificare cibi e valori nutrizionali. Il dispositivo è dotato di un processore Snapdragon, pesa circa 34 grammi, e il "battery booster" aggiunge altri 20 grammi. La fotocamera scatta foto da 13 megapixel e supporterà presto la registrazione video dopo un aggiornamento software. L'AI Pin contiene anche un "Personic Speaker," che regola il volume per esperienze audio più personali o impostazioni più forti per gruppi, e si può collegare a cuffie Bluetooth. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Più letti nella settimana

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Scoperte 21 probabili stelle di neutroni in orbita attorno a stelle simili al Sole

La maggior parte delle stelle nel nostro Universo si...

In Tendenza

Il cervello dei bambini potrebbe mostrare come sesso e genere siano diversi

Sesso e genere sono spesso confusi o equiparati nelle...

Venere di Brassempouy: all’avanguardia già 23.000 anni fa

La Venere di Brassempouy è una straordinaria scultura in...

Insetti commestibili: Singapore pioniere con 20 specie

Singapore, nota per la sua cucina variegata e innovativa,...

Pulsar: ne sono state scoperte 10 in Terzan 5

Nel cuore della nostra galassia, la Via Lattea, un...

Simulatori quantistici: centri di spin aprono nuove frontiere

I ricercatori della UC Riverside hanno sviluppato simulatori quantistici...

Reti neurali ottiche: più efficienti dal punto di vista energetico

Il Max Planck Institute ha sviluppato un nuovo sistema...

Un millepiedi gigante perso da 120 anni è stato ritrovato

Nel cuore della foresta di Makira, una delle aree...

Articoli correlati

Popular Categories