Microsoft Rivoluziona la leadership nella Divisione Gaming

0
10

(Adnkronos) – Microsoft ha annunciato importanti cambiamenti nella sua divisione gaming, portando a significative promozioni e nuove nomine. Una delle modifiche più significative ha coinvolto Matt Booty, precedentemente a capo di Xbox Game Studios, che è stato promosso al prestigioso ruolo di Presidente Game Content and Studios presso Microsoft. Questa promozione gli conferisce la responsabilità di supervisionare tutti gli studi di sviluppo di giochi first-party di Microsoft, compresi quelli sotto l'ala di Bethesda Softworks. Parallelamente, è stato necessario nominare una nuova persona a capo di Xbox Game Studios, e la scelta è caduta su Alan Hartman. Hartman, un veterano di Microsoft dal 2001, ha annunciato la sua promozione sulla sua pagina LinkedIn con entusiasmo, dichiarando: "Entusiasta di rappresentare un gruppo così elitario di creatori di giochi nel mio nuovo ruolo alla guida di Xbox Game Studios!" Hartman ha una solida esperienza nella casa di Redmond, avendo ricoperto ruoli chiave, tra cui la guida di Turn 10 Studios, il creatore della rinomata serie di simulazioni di guida Forza Motorsport. Più recentemente, nel 2021, Hartman è stato nominato Vicepresidente Corporate di Forza e Fable, mettendolo a capo sia di Turn 10 che di Playground Games, noti per la serie di giochi di corse Forza Horizon e il prossimo reboot della serie di giochi di ruolo Fable. Con la sua nuova posizione, Hartman avrà la responsabilità di supervisionare numerosi team di sviluppo di giochi in Microsoft, compresi i 13 studi di Xbox Game Studios e il gruppo World's Edge, responsabile della serie Age of Empires. Questi cambiamenti di vertice arrivano in un momento di significative trasformazioni all'interno di Microsoft, con la riorganizzazione dei team interni nei segmenti gaming e marketing di Xbox, anche in vista dell'acquisizione di Activision Blizzard. La società sta assistendo a una crescente presenza di donne in ruoli chiave, dimostrando l'impegno verso una maggiore diversità e inclusione in leadership e decisioni strategiche. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2