Galaxy AI: One UI 6.1 disponibile su altri top di gamma

Scopri l’Intelligenza Artificiale che trasforma le tue foto

0
66
Galaxy AI

L’innovazione tecnologica non si ferma mai, e la serie Galaxy S24 ne è la prova vivente. Con l’introduzione di Galaxy AI, una raccolta di funzionalità software basate sull’intelligenza artificiale che semplificano le attività quotidiane degli utenti, Samsung ha segnato un nuovo capitolo nella storia degli smartphone.

Questo sistema, inizialmente esclusivo del Galaxy S24, ha rappresentato un salto qualitativo nel modo in cui interagiamo con i nostri dispositivi mobili ed ora, dopo un paio di mesi di attesa, l’attesissimo aggiornamento One UI 6.1 ha portato Galaxy AI anche su altri dispositivi di fascia alta, tra cui il Galaxy S23, il Galaxy Z Flip 5 e il Galaxy Z Fold 5.

Galaxy AI

Questo aggiornamento ha aperto le porte a una nuova era di editing fotografico, rendendo le funzionalità AI accessibili a un pubblico più ampio. Tra le varie funzionalità, la modifica generativa si distingue per la sua capacità di migliorare l’editing delle immagini direttamente sul tuo smartphone Galaxy.

La modifica generativa di Galaxy AI: un nuovo orizzonte nell’editing

La modifica generativa è una delle funzionalità più sorprendenti di Galaxy AI, questa tecnologia permette agli utenti di apportare modifiche avanzate alle immagini in modo intuitivo e con risultati che, fino a poco tempo fa, erano possibili solo con software di editing professionale. Ma cosa significa esattamente “modifica generativa”? Si tratta di un processo in cui l’intelligenza artificiale analizza l’immagine e genera contenuti che si fondono armoniosamente con il contesto originale, permettendo modifiche che vanno oltre il semplice ritocco.



Attivare Galaxy AI sul Tuo Dispositivo

Prima di poter utilizzare la modifica generativa, è necessario attivare Galaxy AI sul dispositivo. Ecco come fare:

  1. apri l’app Impostazioni e naviga fino alla sezione Funzionalità avanzate;
  2. seleziona Intelligenza avanzata e scorri fino a trovare l’opzione Editor di immagini, dopodiché cliccaci sopra;
  3. attiva la funzione toccando l’interruttore in alto a destra e confermando la tua scelta nel menu a comparsa.

Una volta attivata la funzione, sei pronto per esplorare le potenzialità della modifica generativa.

Rimozione di elementi indesiderati

Immagina di avere una foto perfetta, rovinata solo da un elemento di disturbo sullo sfondo, ora non avrai più questo problema, infatti con la modifica generativa, puoi rimuovere quell’elemento come se non fosse mai stato lì. Ecco come:

  1. apri l’immagine con l’app Galleria e seleziona l’icona Modifica;
  2. usa il dito per disegnare intorno all’elemento indesiderato;
  3. tieni premuta la selezione e scegli Elimina dal menu che appare;
  4. conferma la tua scelta e lascia che l’AI faccia il resto. Dopo pochi secondi, l’elemento sarà sparito, lasciando un’immagine pulita e senza distrazioni.

Correzione dell’allineamento

A volte, una foto scattata in fretta può risultare storta o inclinata, ma anche in questo caso, con la modifica generativa, puoi riallineare l’immagine senza doverla ritagliare eccessivamente, preservando così i dettagli importanti. Segui questi passi:

  1. apri l’immagine nell’app Galleria e tocca Modifica;
  2. seleziona il pulsante Modifica generativa e usa il cursore per regolare l’angolazione;
  3. una volta trovato l’allineamento perfetto, conferma e ammira il risultato: un’immagine riallineata senza perdite significative.

Spostamento di oggetti tra immagini

Galaxy AI ti permette anche di spostare elementi da un’immagine all’altra, un’operazione che prima richiedeva competenze avanzate di editing, ecco come procedere:

  1. apri l’immagine sorgente e seleziona l’elemento da spostare;
  2. tieni premuto e scegli Copia dal menu contestuale;
  3. apri l’immagine di destinazione, tieni premuto dove vuoi posizionare l’elemento e seleziona Incolla;
  4. posiziona e ridimensiona l’elemento a tuo piacimento e salva le modifiche.

Galaxy AI

L’aggiornamento One UI 6.1 e l’introduzione di Galaxy AI hanno rappresentato un punto di svolta nell’editing fotografico su smartphone, le possibilità sono ora praticamente infinite, e gli utenti possono dare libero sfogo alla loro creatività senza essere limitati dalla complessità dei software di editing tradizionali.

Con Galaxy AI, il futuro dell’editing è già qui, e non vediamo l’ora di vedere come gli utenti sfrutteranno queste nuove funzionalità per creare immagini sempre più sorprendenti.

Se sei attratto dalla scienzadalla tecnologia, o vuoi essere aggiornato sulle ultime notiziecontinua a seguirci, così da non perderti le ultime novità e news da tutto il mondo!

2