Apple scopre il motivo del surriscaldamento dell’iPhone 15

Apple ha identificato alcuni problemi che possono far sì che i nuovi iPhone si surriscaldino più del previsto

133
Apple scopre il motivo del surriscaldamento dell'iPhone 15
Apple scopre il motivo del surriscaldamento dell'iPhone 15

Apple ha identificato alcuni problemi che possono causare un imprevisto surriscaldamento dei nuovi iPhone, incluso un bug nel software iOS 17 che verrà risolto in un prossimo aggiornamento.

Dopo le lamentele secondo cui i nuovi telefoni si stanno surriscaldando, la casa di Cupertino ha affermato, tramite alcune dichiarazioni riportate da Ksl.com, che il dispositivo potrebbe risultare più caldo nei primi giorni “dopo la configurazione o il ripristino del dispositivo a causa della maggiore attività in background”. “Un altro problema riguarda alcuni recenti aggiornamenti di app di terze parti che stanno causando il sovraccarico del sistema”, ha affermato Apple, aggiungendo che sta lavorando con gli sviluppatori di app sulle correzioni che sono in procinto di essere implementate.

Le app che causano i problemi

Le app di terze parti che causano il problema includono il gioco Asphalt 9; Instagram di Meta; e Uber, secondo la compagnia. Instagram ha già risolto il problema con la sua app il 27 settembre. L’imminente correzione dei bug di iOS 17 non ridurrà le prestazioni per affrontare la temperatura dell’iPhone.

L’azienda con sede a Cupertino, in California, ha affermato che l’iPhone 15 Pro e Pro Max non soffrono di surriscaldamento a causa del design, piuttosto i nuovi gusci in titanio comportano una migliore dissipazione del calore rispetto ai precedenti modelli in acciaio inossidabile. L’azienda ha, inoltre, affermato che il problema non rappresenta un rischio per la sicurezza o lesioni e non avrà alcun impatto sulle prestazioni a lungo termine del telefono.

Apple: un po’ di storia

Apple Inc. è una delle più grandi e influenti aziende al mondo nel settore della tecnologia. È stata fondata il 1º aprile 1976 da Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne. L’azienda ha avuto un impatto significativo sull’industria tecnologica e ha creato una serie di prodotti iconici che hanno cambiato la vita delle persone.

Prodotti chiave

Apple è conosciuta principalmente per i seguenti prodotti:



  1. iPhone: Il primo iPhone è stato lanciato nel 2007 ed è diventato uno dei telefoni cellulari più popolari e influenti al mondo.
  2. Mac: La linea di computer Macintosh di Apple è rinomata per il suo design elegante e le prestazioni elevate.
  3. iPad: Il primo iPad è stato lanciato nel 2010 e ha aperto la strada per il mercato dei tablet moderni.
  4. Apple Watch: Un orologio intelligente lanciato nel 2015, che ha introdotto molte funzionalità di fitness e salute.
  5. AirPods: Auricolari wireless introdotti nel 2016 che hanno rivoluzionato il mercato degli auricolari.
  6. Software: Apple produce anche il sistema operativo macOS per computer Mac, iOS per dispositivi mobili, watchOS per Apple Watch e altri software come iTunes, Safari, e molto altro.

Il successo finanziario

Apple è una delle aziende più redditizie al mondo. Nel corso degli anni, ha accumulato una grande quantità di ricchezza, ed è stata la prima azienda a raggiungere una capitalizzazione di mercato di un trilione di dollari. La sua capacità di generare profitto è alimentata sia dalla vendita di hardware che da servizi come l’App Store, Apple Music e iCloud.

Design e innovazione

Apple è famosa per il suo design innovativo e la sua attenzione ai dettagli. Il design dei suoi prodotti è spesso considerato una combinazione di estetica e funzionalità, il che ha contribuito a renderli molto popolari tra i consumatori.

Responsabilità sociale e ambientale

Apple ha anche lavorato per migliorare la sua responsabilità sociale e ambientale. L’azienda ha annunciato obiettivi ambiziosi per ridurre l’impatto ambientale dei suoi prodotti e delle sue operazioni, inclusi piani per diventare completamente neutrale dal punto di vista delle emissioni di carbonio entro il 2030.

Critiche e controversie

Nonostante il suo successo, l’azienda è stata oggetto di critiche e controversie nel corso degli anni. Queste includono questioni legate alla sua politica di prezzi, alle controversie fiscali e alle preoccupazioni sulla privacy dei dati degli utenti.