Taglieri personalizzati e articoli da cucina customizzati: ecco le nuove tendenze tra gli articoli promozionali

Tra gli articoli d'uso comune in cucina i più richiesti, al momento, sono senza dubbio i taglieri personalizzati: sono molto belli da usare in tavola per servire salumi e formaggi durante gli aperitivi, come anche comodi per tagliare pane, verdure e odori

242

La cucina è il regno incondizionato della famiglia: qui ci si ritrova, ci si mette alla prova, si impara a cucinare, si insegna ai bambini l’arte culinaria. Chi è già uno chef provetto ama cimentarsi in nuovi esperimenti e aggiunge sempre più posti a tavola per coinvolgere parenti e amici.

Insomma la cucina è davvero il luogo più amato e coinvolgente della casa. Ecco perché, durante la pandemia, anche solo per passare il tempo, anche chi prima odiava cucinare lo abbiamo visto diventare un esperto panettiere, pizzaiolo o pasticcere.

Ecco anche perché da quel momento la richiesta per gadget personalizzati legati al mondo della cucina è aumentata a dismisura: le aziende si sono presto accorte di questa tendenza ed hanno selezionato articoli che potessero essere di grande utilizzo e di forte visibilità in cucina, magari anche con un occhio attento alla sostenibilità.

In testa alla classifica dei più richiesti ci sono senza dubbio i taglieri personalizzati: sono molto belli da usare in tavola per servire salumi e formaggi durante gli aperitivi, come anche comodi per tagliare pane, verdure e odori.

Se sono di piccole o medie dimensioni possono essere usati anche come sotto pentola e tenuti ben esposti sul piano della cucina. I materiali dei taglieri personalizzati possono essere plastica o legno: sicuramente quest’ultimo ha un valore percepito più alto, oltre ad essere eco-friendly, dunque è quello che piace maggiormente.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Si pensi anche alla tipologia di customizzazione: i taglieri in legno possono essere incisi e quindi il logo rimarrà per sempre impresso sull’oggetto, anche dopo tanti utilizzi e lavaggi. Un altro vantaggio di questo gadget è che si può trovare in una forma personalizzata, ad esempio ad albero di natale nel periodo natalizio, a forma di animale o si può realizzare in una forma personalizzata in caso di richiesta specifica su quantitativi di un certo tipo.

Tutto questo lo rende un oggetto di uso comune ma allo stesso tempo originale. Il suo essere multi uso ne facilita la scelta: i taglieri personalizzati rimangono così uno dei gadget aziendali da cucina più richiesti nell’ultimo anno.

Dopo i taglieri, altri articoli da cucina customizzati molto richiesti sono i grembiuli personalizzati, spesso anche in misura da bambino. Vanno infatti molto i gadget per mamma – papà – figlio che coinvolgono l’intera famiglia.

Il grembiule è un articolo comodissimo ma spesso non è tra quelli più acquistati, ci si arrangia con quello che si ha in casa. Se viene però regalato fa molto piacere riceverlo e viene poi usato in casa, garantendo la visibilità del logo dell’azienda che lo omaggia.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Gli altri gadget personalizzati da cucina molto interessanti per una promozione sono le presine in silicone, come le tovagliette americane dello stesso materiale. Il silicone è un materiale eco-friendly, lavabile e riutilizzabile, colorato e multi uso. Prendendo le tovagliette infatti, possono essere usate anche come poggia pentole oppure in frigo per non sporcare i ripiani.

Strumenti come grattugie, contenitori, canovacci seguono a ruota: l’importante è regalare gadget personalizzati utili e molto utilizzati in cucina per fare centro e non sbagliare la promozione.

Su www.higift.eu un’ampia selezione di taglieri personalizzati e articoli da cucina, acquistabili in pochi click. Ora a voi la scelta!

---L'articolo continua dopo la pubblicità---