Piranha: cosa mangiano? E quanto velocemente consumano la loro preda?

Quando pensiamo ai piranha, spesso evochiamo l'immagine di temibili predatori che possono spogliare una preda in pochi secondi

0
9719
Piranha: cosa mangiano? E quanto velocemente consumano la loro preda?
Piranha: cosa mangiano? E quanto velocemente consumano la loro preda?

Quando pensiamo ai piranha, spesso evochiamo l’immagine di temibili predatori che possono spogliare una preda fino al suo scheletro in pochi secondi. La loro cattiva reputazione deriva, in parte, dal presidente Theodore Roosevelt, che, dopo un viaggio in Amazzonia, ha scritto che sono “i pesci più feroci al mondo”.

I piranha dal ventre rosso sono spesso associati agli attacchi contro gli umani, ma la loro reputazione mortale è in gran parte non veritiera. (Credito immagine: Sylvain CORDIER / Collaboratore tramite Getty Images)
I piranha dal ventre rosso sono spesso associati agli attacchi contro gli umani, ma la loro reputazione mortale è in gran parte non veritiera. (Credito immagine: Sylvain CORDIER / Collaboratore tramite Getty Images)

Il comportamento alimentare dei piranha

Questi pesci d’acqua dolce hanno denti affilati come rasoi, ma sono davvero così pericolosi come pensiamo? E quanto velocemente possono davvero consumare la loro preda?

Molti piranha sono onnivori, ha affermato Kristine Grzenda, curatrice del comportamento e del benessere dell’Audubon Aquarium di New Orleans. Ad esempio, i piranha dal ventre rosso (Pygocentrus nattereri), spesso associati ad attacchi contro gli esseri umani, tendono a nutrirsi di pesci, crostacei, insetti, piante, frutta, noci e semi, ma alcuni individui di questa specie sono stati trovati anche con resti di uccelli, serpenti e piccoli mammiferi nello stomaco.

“Sono i piranha carnivori che hanno la reputazione di mangiare la carne di piccoli e grandi mammiferi”, ha dichiarato Grzenda, mentre quelli dal ventre rosso (Pygocentrus nattereri) sono onnivori; altre specie come il tambaqui (Colossoma macropomum), un parente stretto, sono erbivori: “Anche se sono pesci molto motivati ​​dal cibo e sono in grado di mangiarne grandi quantità, la loro dieta è composta da alimenti più piccoli”, ha aggiunto.

I piranha possono essere trovati in gruppi che contengono da meno di 10 a 100 pesci, ma questo avviene soprattutto per la protezione piuttosto che per la caccia: “hanno il loro posto nella catena alimentare sia come predatori che come prede”, ha affermato Grzenda“come altri animali, però, anch’essi possono diventare più aggressivi se le loro scorte di cibo sono scarse, e hanno predatori naturali, tra cui il caimano nero (Melanosuchus niger)”.



I piranha viaggiano in branco per proteggersi, piuttosto che per cacciare.  (Credito immagine: Oli Scarff / Staff tramite Getty Images)
I piranha viaggiano in branco per proteggersi, piuttosto che per cacciare. (Credito immagine: Oli Scarff / Staff tramite Getty Images)

Allison Waltz-Hill, acquariofilo senior presso la Temperate Gallery del New England Aquarium, ha spiegato che un singolo esemplare può muoversi e consumare rapidamente la preda. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista National Library of Medicine.

“Diciamo che la specie adulta dal ventre rosso pesa 541 grammi”, ha detto Waltz-Hill“diamo regolarmente ai nostri piranha circa 12 grammi ciascuno in un pasto, che dura forse 30 secondi, ma sarebbero in grado di mangiare 1/8 del loro peso corporeo in un mangime (un comportamento che è stato osservato nell’acquario), che sarebbe di 68 grammi ciascuno”.

“Se avessimo un pezzo di carne di 22,7 chilogrammi e sottraessimo 4,5 kg, ci vorrebbero circa 267 piranha adulti per mangiarlo, e impiegherebbero circa 3 minuti”, ha spiegato Waltz-Hill. Tuttavia, questo dipende da molte variabili, tra cui quanto sono affamati e le loro dimensioni, ha aggiunto.

Un singolo piranha può muoversi e consumare rapidamente la preda
Un singolo piranha può muoversi e consumare rapidamente la preda

I piranha sono mangiatori opportunistici e la possibilità di mangiare carne non si presenta molto spesso. È più probabile che preferiscano prede facili come piccoli pesci o cibi accessibili come frutta. Grzenda ha notato che i loro denti aguzzi sono utili anche per mangiare alimenti più duri come i crostacei.

“I piranha hanno un aspetto e una reputazione in gran parte non vera e i resoconti delle loro abitudini alimentari sono spesso esagerati”, ha detto Waltz-Hill: “è probabile che attacchino un animale molto più grande solo se è gravemente ferito o già morto. Quando non si nutrono di cibo predano principalmente altri pesci mordendo i più grandi o consumando completamente quelli più piccoli”, ha concluso.

2