Nostradamus 2024: le profezione che non si avvereranno

Nostradamus è uno dei più famosi e controversi profeti della storia, e le sue quartine, scritte in un linguaggio oscuro e simbolico, sono state interpretate in modi diversi da generazioni di studiosi, appassionati e ciarlatani, e come ogni anno, c'è un Nostradamus 2024 con le rispettive predizioni

0
540
Nostradamus 2024: le profezione che non si avvereranno
Nostradamus 2024: le profezione che non si avvereranno

Nostradamus è uno dei più famosi e controversi profeti della storia, e le sue quartine, scritte in un linguaggio oscuro e simbolico, sono state interpretate in modi diversi da generazioni di studiosi, appassionati e ciarlatani, e come ogni anno, c’è un Nostradamus 2024 con le rispettive predizioni.

Nostradamus 2024

Molti sostengono che Nostradamus abbia predetto eventi importanti della storia mondiale, come la Rivoluzione Francese, la Seconda Guerra Mondiale, l’11 settembre e la pandemia di Covid-19, altri, invece, ritengono che le sue profezie siano solo frutto di coincidenze, manipolazioni e suggestioni.

Ogni anno, i media e i siti web dedicati alle previsioni del futuro si affannano a cercare nelle quartine di Nostradamus qualche indizio su ciò che ci aspetta nei mesi a venire e, spesso, queste previsioni sono catastrofiche, apocalittiche e sensazionalistiche, e raramente si avverano.

Lo scorso anno, ad esempio, le previsioni includevano di tutto, dal disastro su Marte a un “fuoco celeste sull’edificio reale”, che i sostenitori di Nostradamus interpretarono nel senso che una meteora avrebbe potuto incendiare Buckingham Palace e costringere il re a vivere in uno dei suoi tanti altri palazzi, castelli o cottage.

Bene, sebbene siamo riusciti a superare quelle cose, non rilassarti troppo, perché quest’anno i media sostengono che, con Nostradamus 2024 dovremo affrontare tutte le cose di cui sopra –che non si sono materializzate–, oltre a disastri globali e una guerra con la Cina.



Anche se niente di tutto ciò sembra molto carino, non è male considerando che Nostradamus ha “predetto” che il mondo sarebbe finito nel 1999, ma vediamo inseime cosa presumibilmente Nostradamus 2024 ha in serbo, 25 anni dopo l’apocalisse.

Quali sono le previsioni di Nostradamus 2024?

Nostradamus 2024: guerra con la Cina

Nostradamus 2024

Alcuni organi di stampa hanno affermato che Nostradamus 2024 aveva predetto un’imminente guerra con la Cina, sulla base di un passaggio in cui si afferma che “un avversario rosso impallidirà di paura. Mettendo in terrore il grande Oceano“.

Gli “analisti” a cui allude JPost, affermano che i paesi della NATO potrebbero essere coinvolti, finendo potenzialmente in una guerra totale, che è un’interpretazione più che generosa di un avversario rosso senza nome che sembra un po’ agitato.

Tuttavia, non c’è alcuna prova che questo passaggio si riferisca alla Cina o alla situazione geopolitica attuale, in realtà, il passaggio fa parte di una quartina che parla di un conflitto tra due potenze navali, una delle quali è probabilmente la Francia, il paese natale di Nostradamus. La quartina recita:

“La flotta navale tutta verso l’Occidente,
L’Italia e Francia saranno vinte,
Il mare Adriatico sarà rosso di sangue,
Un avversario rosso impallidirà di paura.
Mettendo in terrore il grande Oceano.”

Come si può notare, il passaggio non menziona affatto la Cina, ma solo un avversario rosso, che potrebbe essere interpretato in molti modi diversi, per di più il contesto storico in cui Nostradamus scrisse le sue quartine era quello delle guerre di religione tra cattolici e protestanti, che coinvolsero anche le potenze marittime come l’Inghilterra, la Spagna e l’Olanda.

Quindi, è più probabile che Nostradamus si riferisse a uno di questi paesi, piuttosto che a una nazione asiatica che all’epoca aveva poco contatto con l’Europa. In ogni caso, anche se la predizione di Nostradamus 2024 avesse davvero previsto una guerra con la Cina, non ci sarebbe modo di sapere quando si verificherebbe, dato che le sue profezie non contengono date precise.

Quindi, anche se ci fosse una tensione crescente tra la Cina e il resto del mondo, non sarebbe una conferma delle profezie di Nostradamus, ma solo una coincidenza.

Nostradamus 2024: Re Carlo viene licenziato

Nostradamus 2024

Secondo questa predizione di Nostradamus 2024, sembrerebbe che Re Carlo, potrebbe non godersi a lungo il suo nuovo ruolo. Un passaggio nelle opere lunghe e deliberatamente vaghe di Nostradamus si riferisce a un “Re delle Isole” che viene “cacciato con la forza“.

Un altro passaggio che si dice riguardi re Carlo recita che “subito dopo [una guerra disastrosa] sarà unto un nuovo re / che, per molto tempo, placherà la terra“. Questo è stato anche interpretato come riferito a Re Carlo, che apparentemente avrà un anno impegnativo per placare la Terra prima di essere perseguitato dal suo palazzo per questo.

Ma chi è il Re delle Isole? E perché dovrebbe essere cacciato con la forza? E chi sarebbe il nuovo re che lo sostituirebbe? Queste sono domande a cui le profezie di Nostradamus 2024 non danno una risposta chiara. Il Re delle Isole potrebbe essere qualsiasi sovrano di una nazione insulare, come il Giappone, l’Indonesia, le Filippine, l’Australia, la Nuova Zelanda, il Canada o lo stesso Regno Unito.

Oppure potrebbe essere un re simbolico, che rappresenta una figura di autorità o di potere in generale, allo stesso modo il motivo per cui il Re delle Isole viene cacciato con la forza potrebbe essere politico, economico, sociale, religioso o altro ancora.

Quanto al nuovo re che placherà la terra, potrebbe essere un altro sovrano, un leader politico, un riformatore, un salvatore, un messia o un impostore. Potrebbe anche essere una metafora per un cambiamento epocale, una nuova era, una rivoluzione o una restaurazione, insomma, le possibilità sono infinite, e non c’è modo di sapere chi o cosa Nostradamus 2024 intendesse.

Oltretutto non c’è alcun collegamento tra questi due passaggi e Re Carlo. Non c’è nessuna indicazione che il Re delle Isole sia lo stesso re che viene unto dopo una guerra disastrosa, e non c’è nessuna prova che Re Carlo sia coinvolto in una guerra disastrosa o che sia destinato a essere deposto. Queste sono solo speculazioni basate su una lettura forzata e arbitraria delle quartine di Nostradamus.

Quali sono le reali predizioni per il Nostradamus 2024?

Nostradamus 2024

Assolutamente niente. Il bello della predizione del futuro è che più sei vago, più puoi avere ragione su un numero maggiore di argomenti, e Nostradamus 2024 cade a fagiolo.

Ecco perché gli oroscopi non dicono cose del tipo “butta via la bolognese che hai fatto martedì, può sembrare ok ma ti aspetta uno tsunami di diarrea”, optando invece per frasi come “il Sole nell’aspetto armonico ti farà sperimentare grandi cambiamenti”, che è così vago da poterci leggere qualsiasi cosa ed è davvero inutile con la situazione della diarrea.

Nostradamus era particolarmente bravo nel creare previsioni così vaghe che alla fine qualcuno sarebbe stato in grado di attribuirle a un evento del mondo reale non troppo dissimile. Sono le cosiddette “postdizioni“, nel senso che non è possibile indovinare cosa stava prevedendo prima che accadesse l’evento, ma dopo l’evento puoi trovare un passaggio che fa sembrare che lo avesse sempre saputo – e anche allora loro non sono così accurati.

Ad esempio, un passaggio pubblicizzato come predittivo dell’ascesa di Hitler non ti metterebbe in alcun modo in guardia da Hitler stesso:

“Dalle profondità dell’Occidente europeo, nascerà tra i poveri un bambino, colui che con la sua lingua sedurrà una grande truppa; La sua fama aumenterà verso il regno dell’Oriente.”

Se lo leggessi in anticipo, potresti forse immaginare che intendesse dire che qualcuno famoso nascerà nell’Europa occidentale, ma questo è tutto. Una volta che Hitler salì al potere, la gente decise che si riferiva a Hitler e dichiarò ancora una volta Nostradamus un incredibile mago della previsione, in un passaggio incredibilmente vago.

Nostradamus 2024, proprio come ogni altro anno, non aveva previsto nulla. Le sue profezie sono solo delle enigmatiche poesie che possono essere adattate a qualsiasi evento, a posteriori. Non c’è nessuna prova che Nostradamus avesse una conoscenza sovrannaturale del futuro, né che le sue quartine contenessero dei codici segreti o delle chiavi interpretative.

Le sue profezie sono solo il frutto della sua immaginazione, della sua cultura e del suo tempo.

Nostradamus 2024

Non dobbiamo quindi lasciarci ingannare dalle false profezie che circolano sui media e sul web, che cercano di sfruttare la nostra paura, la nostra curiosità e la nostra credulità.

Dobbiamo invece usare il nostro senso critico, la nostra razionalità e la nostra responsabilità, anche perché il futuro non è scritto nelle stelle, né nelle quartine di Nostradamus, il futuro dipende da noi, dalle nostre scelte, dalle nostre azioni e dalle nostre relazioni. Il futuro è nelle nostre mani.

Se sei attratto dalla scienzadalla tecnologia, o vuoi essere aggiornato sulle ultime notiziecontinua a seguirci, così da non perderti le ultime novità e news da tutto il mondo!

2