10.4 C
Rome
mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeVisioni del futuroElon Musk: testato il nuovo tunnel a Las Vegas, dove la sua...

Elon Musk: testato il nuovo tunnel a Las Vegas, dove la sua Tesla ha raggiunto i 185 km/h

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

La Boring Company di Elon Musk questa settimana ha iniziato a testare i tunnel sotterranei LVCC Loop sotto il Las Vegas Convention Center ed li ha inaugurato con la Tesla di Musk raggiungendo i 185 Km/h.

Sul web sono comparsi numerosi video e fotografie di persone che hanno già potuto guidare attraverso il tunnel. Più precisamente si tratta di due gallerie a senso unico lunghi 1,2 km.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
Elon Musk ha percorso il tunnel vicino a Las Vegas, dove la sua Tesla ha raggiunto la velocità di 185 km/h

Le gallerie si trovano ad una profondità di circa 10 metri. Diverse dozzine di veicoli Tesla sono stati già utilizzati per i test, tra cui Model 3, Model Y e Model X. The Boring Company ha affermato che i tunnel trasformano una passeggiata di 45 minuti in una corsa di due minuti.

In una delle gare di prova è stato stabilito un record di velocità di 185 km / h. Al momento del lancio ufficiale, si potrà percorrere a 240 km/h.

La società afferma di voler trasportare 4.400 persone all’ora utilizzando più di 60 veicoli ad alta velocità completamente autonomi attraverso i tunnel LVCC Loop, anche se alcuni ritengono che alla fine trasporterà solo 1.200 persone all’ora.

La Boring Company vuole costruire un enorme sistema di tunnel che scorrerà sotto l’intera città, con una capacità di 50.000 persone all’ora

Le restrizioni messe in atto dalle autorità di regolamentazione del Nevada stanno rendendo difficile per The Boring Company (TBC) soddisfare gli obiettivi contrattuali per il suo LVCC Loop, il primo sistema di trasporto sotterraneo di Elon Musk.

Tuttavia, a TechCrunch è stato detto che finora i regolatori della contea di Clark hanno approvato solo 11 veicoli a guida umana, hanno fissato rigidi limiti di velocità e vietato l’uso della tecnologia di prevenzione delle collisioni a bordo che fa parte del pilota automatico “completamente autonomo” di Tesla e un sistema di assistenza alla guida.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
Il sistema di pilota automatico di Tesla tecnicamente non raggiunge il livello di piena autonomia, anche se è etichettato come tale

È considerato – anche internamente, secondo gli scambi tra Tesla e le autorità di regolamentazione della California – un avanzato sistema di assistenza alla guida in grado di automatizzare determinate funzioni.

L’ente madre del LVCC, la Convenzione di Las Vegas e l’Autorità dei visitatori, ha creato un contratto volto a incentivare Musk e garantire che le promesse siano rispettate. Il contratto è a prezzo fisso e TBC deve raggiungere traguardi specifici per ricevere tutti i suoi pagamenti.

Il contratto prevede pagamenti in varie fasi del processo di costruzione e messa in opera, come il completamento delle gallerie, il completamento di un periodo di test e un rapporto di sicurezza e quindi la dimostrazione che può trasportare passeggeri.

Le ultime tre pietre miliari riguardano il numero di passeggeri che può trasportare.

Se la rete stradale dimostrerà di spostare 2.200 passeggeri all’ora, TBC riceverà 4,4 milioni di dollari. Insieme, questi pagamenti rappresentano il 30% del contratto a prezzo fisso.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Invece di spostare più di 4.400 passeggeri all’ora, il sistema vincolato potrebbe limitare la capacità a meno di 1.000, esponendo TBC a pesanti sanzioni per il mancato rispetto degli obiettivi contrattuali. TBC non genera entrate dall’addebito dei passeggeri (le corse sono gratuite).

Articoli più letti