MoneyGram, un salto nel Web3

0
6

(Adnkronos) – Con un comunicato stampa che ha messo in fibrillazione la comunità cripto, MoneyGram, gigante statunitense dei trasferimenti di denaro, ha recentemente annunciato lo sbarco nel Web3. Lo fa con un wallet non custodial, che usufruendo dell’esteso network creato dall’azienda in oltre 20 anni di attività, potrebbe rivelarsi un game changer per investitori, piattaforme e partner istituzionali. Tra gli obiettivi principali del progetto, favorire un’integrazione sempre più stretta tra valuta fiat e digitale, in particolare mediante l’impiego di stablecoin. —economia/fintechwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2