6.2 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022
HomeAttualitàJeff Bezos andrà nello spazio

Jeff Bezos andrà nello spazio

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Jeff Bezos volerà nello spazio sul primo volo con equipaggio del New Shepard, il razzo realizzato dalla sua compagnia spaziale, Blue Origin. Il volo è previsto per il 20 luglio, appena 15 giorni dopo le dimissioni da CEO di Amazon.

Blue Origin ha fatto sapere che anche il fratello minore di Bezos, Mark Bezos, si unirà al volo.
Sin da quando avevo cinque anni, sogno di viaggiare nello spazio“, ha detto Bezos, 57 anni, in un post su Instagram. “Il 20 luglio farò quel viaggio con mio fratello. La più grande avventura, con il mio migliore amico“.
Se tutto andrà secondo i piani, Bezos, la persona più ricca del mondo con un patrimonio netto di 187 miliardi di dollari, sarà il primo dei magnati spaziali miliardari a provare un viaggio a bordo della tecnologia missilistica su cui ha investito milioni.
Nemmeno Elon Musk, la cui SpaceX costruisce razzi abbastanza potenti da entrare in orbita attorno alla Terra, ha annunciato piani per viaggiare nello spazio a bordo di una delle sue capsule umane con equipaggio.
Il miliardario britannico Richard Branson, la cui compagnia spaziale, Virgin Galactic, sta pianificando di condurre voli verso lo spazio suborbitale per gli ultraricchi amanti del brivido. Branson ha detto da tempo che sarà tra i primi passeggeri a bordo dell’aereo a propulsione a razzo di Virgin Galactic, ma quel volo dovrebbe avvenire più avanti nel 2021.
Il volo con equipaggio di Blue Origin vedrà la capsula a sei posti e il razzo della compagnia salire verso il limite dello spazio in un volo di 11 minuti che arriverà ad oltre 100 chilometri di quota sopra la Terra. Dopo sei anni di test approfonditi e spesso segreti del razzo e della capsula, chiamata New Shepard, Blue Origin ha annunciato a maggio che si sta preparando a mettere i primi passeggeri in una capsula.
Sebbene la società non abbia annunciato a quanto venderà i biglietti regolari, Blue Origin ha affermato che un posto sarà assegnato al vincitore di un’asta di un mese attualmente in corso. L’offerta aveva raggiunto $ 2,8 milioni lo scorso lunedì mattina.

Chi è Jeff Bezos

Blue Origin è stata fondata da Bezos nel 2000 e la compagnia ha condotto più di una dozzina di voli di prova senza nessuno a bordo presso le strutture di Blue Origin nelle zone rurali del Texas.
Bezos ha creato Amazon nel 1994 come rivendita di libri online, con $ 250.000 ricevuti dai suoi genitori. Negli anni successivi è cresciuta fino a diventare una delle più grandi aziende al mondo, con attività in tutto, da Amazon Web Services, una società di servizi di cloud computing che conta come clienti entità che vanno da Netflix alla CIA; a possedere la MGM, lo studio che produce James Bond; a detenere una quota importante in Rivian, una società di auto elettriche.
Amazon ha una propria azienda di sicurezza domestica, Ring, e una propria catena di alimentari, Whole Foods. E questo prima di arrivare alla compagnia aerea, Prime Air, con la sua flotta di oltre 70 aerei a marchio Prime Air, che spediscono esclusivamente pacchi da Amazon in tutto il mondo.
La popolarità esplosiva di Amazon ha contribuito a far crescere la fortuna di Bezos a oltre un miliardo di dollari entro il 1999, quando è stato nominato Persona dell’anno da Time Magazine.
Ha fondato Blue Origin nel 2000 e ha detto a un certo punto che vendeva fino a 1 miliardo di dollari di azioni Amazon ogni anno per aiutare a finanziare lo sviluppo missilistico dell’azienda.
Bezos ora rimarrà coinvolto in Amazon, anche se passerà al ruolo di presidente esecutivo.
Gli succederà come CEO Andy Jassy, ​​il capo di Amazon Web Services.
Oltre a New Shepard, Blue Origin sta anche lavorando allo sviluppo di un imponente razzo chiamato New Glenn, che la società spera possa essere utilizzato per inviare in orbita satelliti commerciali e del governo degli Stati Uniti, oltre a compiere potenzialmente viaggi nello spazio profondo.
Blue Origin sperava anche di essere coinvolto nel piano della NASA per riportare gli esseri umani sulla luna entro il 2024, ma è stato battuto da SpaceX per un contratto per costruire il lander lunare che avrebbe trasportato gli astronauti dall’orbita lunare fino alla superficie.
Blue Origin ha presentato appello contro questa decisione, sebbene la NASA abbia affermato che Blue Origin è ancora ammissibile a partecipare a future missioni lunari.
Bezos ha definito Blue Origin “il lavoro più importante che sto facendo“, anche se in precedenza non aveva fatto sapere che avrebbe personalmente voluto viaggiare nello spazio.
Sono interessato allo spazio perché ne sono appassionato“, ha detto Bezos, che ha anche fatto un cameo in Star Trek: Beyond del 2016.
lo studio e ci penso da quando ero un bambino di cinque anni, ma non è per questo che sto portando avanti questo lavoro. Sto portando avanti questo lavoro perché credo che se non lo facciamo, alla fine ci ritroveremo con una civiltà ferma, che trovo molto demoralizzante“.

Articoli più letti