Il telescopio Hubble cattura uno splendido Saturno

Hubble ha superato se stesso catturando un'immagine di Saturno talmente ricca di dettagli da sembrare l'opera di un artista

8761
Indice

All’inizio di Luglio, il telescopio spaziale Hubble ci ha regalato uno scatto di Saturno, fotografato come mai si era visto finora: l’immagine è così nitida che sembra quasi un rendering di artista, ma la NASA assicura che è uno scatto reale del pianeta inanellato: possiamo vedere in dettaglio la struttura ad anello concentrico intorno al pianeta che è composta da pezzi di ghiaccio che vanno dalle dimensioni di granelli di polvere a massi giganti. L’immagine è stata scattata quando Saturno era a 839 milioni di miglia dalla Terra e lo scatto mostra anche l’estate nell’emisfero settentrionale del pianeta.

Telescopio Hubble
Saturno ripreso dal telescopio spaziale Hubble.

Hubble è riuscito ad immortalare anche diverse piccole tempeste atmosferiche che sono transitorie e vanno e vengono ogni anno. La marcata fascia nell’emisfero settentrionale del pianeta rimane ed è quasi identica a quella osservata dal telescopio spaziale nel 2019. La NASA ha sottolineato che diverse bande cambiano visivamente il colore di anno in anno.


Saturno ha un’atmosfera composta principalmente da idrogeno ed elio con tracce di ammoniaca, metano, vapore acqueo e idrocarburi che gli conferiscono un colore giallo-marrone. Alcuni possono notare una foschia leggermente rossa sull’emisfero nord del pianeta. Gli scienziati ritengono che la foschia possa essere causata dal riscaldamento causato dall’aumento della luce solare, che potrebbe cambiare la circolazione atmosferica o eventualmente rimuovere i ghiacci dagli aerosol nell’atmosfera.

Secondo gli astronomi invece, la causa potrebbe essere imputata all’aumento della luce solare che durante l’estate cambia la quantità di foschia fotochimica prodotta. È interessante notare che l’emisfero australe del pianeta che spunta leggermente sotto gli anelli ha una sfumatura blu che indica cambiamenti nel tempo invernale. Due delle lune di Saturno sono visibili nella foto: Mimas a destra ed Encelado in basso.