14 C
Rome
mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeTecnologiaFotonica quantistica basata su metasuperfici

Fotonica quantistica basata su metasuperfici

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

In una nuova pubblicazione di Opto ElectronicAdvances, i ricercatori guidati dal professor Shuming Wang della Nanjing University in Cina, discutono della fotonica quantistica basata sulle metasuperfici.

Questo articolo riassume i lavori recenti sull’ottica quantistica basata su micro/nano strutture. Fin dalla sua nascita, l’ottica quantistica è stata piena di controversie con la località e la realtà della fisica classica contro la non località e l’incertezza della fisica quantistica. Le tecnologie basate sulla nuova fisica quantistica rivoluzioneranno la vita umana. 

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Per servire meglio la società umana con le tecnologie quantistiche, è particolarmente importante preparare dispositivi micro/nano ottici con una forte stabilità, alta efficienza e scalabilità. Ciò non solo rende l’esplorazione della fisica quantistica più comoda e stabile, ma introduce anche nuovi gradi di libertà per arricchire le possibilità delle tecnologie quantistiche.

Questo documento fornisce un riepilogo sistematico e completo dell’ottica quantistica basata su metasuperfici, tra cui la plasmonica quantistica, le sorgenti quantistiche, la manipolazione degli stati quantistici, le applicazioni quantistiche e le interazioni con gli emettitori quantistici. Con lo sviluppo della scienza e della tecnologia quantistica, verrà prestata sempre più attenzione all’applicazione della fisica quantistica, piuttosto che all’innovazione dei meccanismi quantistici, quindi la miniaturizzazione è una tendenza inevitabile. 

È necessario confrontare i vantaggi e gli svantaggi dei diversi sistemi di ricerca ottica quantistica, che possono essere approssimativamente suddivisi in ottica quantistica su chip, ottica quantistica di elementi ottici bulk e ottica quantistica basata su metasuperfici. L’ottica quantistica su chip è il sistema più integrato tra queste tre categorie, ma la funzione di manipolazione del campo luminoso dell’ottica quantistica su chip è molto meno ricca delle ultime due.

L’ottica quantistica dell’elemento ottico sfuso soddisfa la funzione di manipolazione del campo luminoso ricco, ma la sua stabilità e scalabilità è molto inferiore rispetto all’ottica quantistica basata su metasuperfici, quindi si può vedere che le metasuperfici hanno un grande potenziale nell’ottica quantistica e non sono solo un integrata versione di elementi ottici. La loro abbondante funzione di controllo del campo luminoso può dare un nuovo slancio.

Per i ricercatori che stanno per intraprendere questo campo o che stanno già lavorando in questo campo, una comprensione completa e sistematica del recente sviluppo può aiutarli a costruire un quadro ragionevole, ed esplorare la fisica più profonda basata sui predecessori.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Articoli più letti