FireStar Drive: il 1°motore di propulsione elettrica alimentato dalla fusione nucleare

RocketStar ha annunciato il successo della dimostrazione iniziale di questa tecnologia di propulsione elettrica, FireStar Drive, il primo dispositivo elettrico al mondo per la propulsione di veicoli spaziali potenziato dalla fusione nucleare.

FireStar Drive

Tecnica nucleare utilizzata dal FireStar Drive

Siamo entusiasti dei risultati dei nostri test iniziali su un’idea che il nostro team stava esplorando da tempo“, ha affermato Chris Craddock, CEO di RocketStar, una società aerospaziale con sede negli Stati Uniti. Si prevede che la domanda di propulsori a fusione nucleare per l’esplorazione spaziale e lo spiegamento di satelliti aumenterà nei prossimi anni. Questo è dovuto alla maggiore efficienza della tecnica, ai tempi operativi prolungati e ad altri vantaggi.

Il FireStar Drive sfrutta la potenza della fusione nucleare per migliorare le prestazioni del “propulsore al plasma pulsato alimentato ad acqua” di RocketStar. I propulsori di un veicolo spaziale svolgono varie funzioni, tra cui la propulsione, i cambiamenti orbitali e persino l’attracco con altre piattaforme orbitanti.

Inoltre, FireStar Drive impiega un tipo unico di fusione nucleare aneutronica, ovvero una reazione di fusione che genera pochi o nessun neutrone come sottoprodotto: “Il propulsore di base genera protoni ad alta velocità attraverso la ionizzazione del vapore acqueo“, hanno dichiarato gli esperti.

FireStar Drive

I protoni entrano in collisione con il nucleo di un atomo di boro, dando inizio alla reazione di fusione. Il FireStar Drive inizia un processo di fusione aggiungendo boro allo scarico del propulsore, risultando in particelle ad alta energia che aumentano la spinta.

Convalida della fusione nucleare
Per i test, il team ha aggiunto acqua boronata nel pennacchio di scarico di un propulsore al plasma pulsato durante un progetto di Fase 1 SBIR (Small Business Innovation Research) per AFWERX.

Questo ha creato particelle alfa e raggi gamma, chiari indizi di fusione nucleare“. La scoperta è stata ulteriormente confermata e convalidata durante il progetto SBIR Fase 2 presso l’High Power Electric Propulsion Laboratory (HPEPL) della Georgia Tech ad Atlanta, Georgia.

FireStar Drive volerà nello Spazio

La tecnica ha prodotto radiazioni ionizzanti e ha aumentato la spinta dell’unità di propulsione base del 50%.RocketStar non ha solo migliorato in modo incrementale un sistema di propulsione, ma ha fatto un balzo in avanti applicando un nuovo concetto, creando una reazione di fusione-fissione nello scarico“, ha affermato Adam Hecht, professore di ingegneria nucleare presso l’Università del New Mexico.

Questo è un momento entusiasmante per lo sviluppo tecnologico e non vedo l’ora di vedere le loro innovazioni future“, ha aggiunto Hecht. L’attuale propulsore FireStar Drive è soprannominato M1.5. I piani per testare FireStar Drive sono ora in corso.

Superconduttività: creata una nuova fusione di materiali, FireStar Drive

La dimostrazione tecnologica nello spazio avrà luogo a bordo del vettore satellitare OTV ION brevettato da D-Orbit. La missione di rideshare di SpaceX Transporter lancerà probabilmente il test dimostrativo a luglio e ottobre 2024.

Siamo molto felici di avere l’opportunità di lavorare al fianco di RocketStar e contribuire alla dimostrazione dell’M1.5“, ha affermato Matteo Lorenzoni, responsabile delle vendite di D-Orbit: “Abbiamo appena integrato FireStar Drive sul vettore satellitare ION e non vediamo l’ora di testimoniare le sue prestazioni in orbita“, ha aggiunto Lorenzoni.

Inoltre, il team prevede di intraprendere test a terra quest’anno, con ulteriori dimostrazioni nello spazio previste per febbraio 2025. Il FireStar Drive sarà sottoposto a test come carico utile a bordo della navicella spaziale Barry-2 di Rogue Space System nello stesso mese. Il propulsore M1.5 è già pronto per la consegna ai clienti.

Com’è nata l’idea del FireStar Drive

Chris Craddock ha affermato “Su un tovagliolo durante una conferenza in Florida, ho abbozzato questa idea e l’ho descritta a Wes Faler, il fondatore di Miles Space. È stato piuttosto intelligente nello sviluppare sia il propulsore di base che il potenziamento della fusione“.

Abbiamo acquisito Miles Space e Faler è ora il nostro CTO. Quindi ora sono entusiasta di prendere il nostro FireStar Drive e renderlo potenziato dalla fusione con notevoli miglioramenti nelle prestazioni. Grazie ad AFWERX e alla USSF per aver creduto che fosse possibile!”.

Fusione nucleare, FireStar Drive

RocketStar si concentra sulla fornitura di tecnologie rivoluzionarie per motori di veicoli spaziali, tra cui motori a razzo aerospike e propulsione elettrica potenziata dalla fusione come il FireStar Drive.

L’azienda ha inoltre sviluppato una suite di tecnologie di elaborazione del segnale digitale (DSP) che consentono comunicazioni nello spazio profondo, bassa probabilità di comunicazioni di intercettazione/rilevamento, radar passivi e PNT alternativi tra le altre funzionalità.

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

In Tendenza

HIV: il 7°paziente guarisce grazie al trapianto di cellule staminali

Un uomo tedesco di 60 anni è probabilmente la...

Geoingegneria: 5 rischi dell’innovativo piano per il clima

Negli ultimi anni, la crisi climatica è diventata una...

Fusione nucleare: energia del futuro ma non del presente

La fusione nucleare è la fonte di energia più...

Guerra del Golfo: scoperta la causa della malattia nei veterani

Uno studio della Griffith University ha rivelato che la...

Medioevo: la vita quotidiana delle persone

Il Medioevo è associato a battaglie epiche, storie leggendarie,...

WorldView Legion: 2 satelliti di categoria superiore

Il 18 luglio 2024, Maxar Intelligence ha rilasciato le...

Blazar S5 1803+78: scoperta affascinante variabilità ottica

I blazar sono tra gli oggetti più enigmatici e...

Offerte Amazon di oggi: porte USB per pc super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Articoli correlati

Popular Categories