La felicità dei dipendenti migliora la produttività in azienda: i fattori principali del benessere

Studi recenti hanno dimostrato che la felicità dei dipendenti è un fattore importante per la produttività.

In sintesi, se una persona è contenta, automaticamente impiega più energie nello svolgimento dei propri compiti e del proprio lavoro. Si impegna perché sa di essere apprezzata all’interno dell’azienda, il che ovviamente fornisce uno stimolo a migliorarsi e ad adattarsi alla mission dell’impresa. Il cosiddetto welfare aziendale, dunque, occupa un ruolo fondamentale per lo sviluppo delle strategie di crescita di qualsiasi marchio.

Il rapporto con il welfare aziendale in Italia: alcuni dati

Quando si parla di welfare aziendale, si fa riferimento ad una serie di iniziative e attività di vario genere. Queste ultime vengono attuate in azienda per garantire un ambiente di lavoro migliore, mirato ad aumentare la soddisfazione dei dipendenti.

Va inoltre detto che in Italia si parla di un mercato in continuo sviluppo, al punto che negli ultimi 6 anni gli investimenti nel comparto del welfare aziendale sono aumentati del 300%. In secondo luogo, in base ad alcune analisi di settore, oggi il 76% circa dei dipendenti si dichiara felice e soddisfatto del proprio lavoro in azienda.

In altre parole, molti dipendenti si sentono apprezzati, e sanno di poter contare sul sostegno di un’impresa che pensa alle loro necessità, e non solo al fatturato annuo.

Alcuni fattori che aiutano il benessere individuale

I principali fattori che contribuiscono ad aumentare il benessere individuale in azienda possono essere numerosi. Per prima cosa, è importante che il dipendente possa lavorare in un ambiente piacevole e vivibile, non solo a livello di strutture ma anche sociale.

Non a caso, creare momenti di scambio con i colleghi e occasioni di incontro è essenziale per promuovere il benessere aziendale. Si possono quindi organizzare delle feste per celebrare le occasioni importanti e i traguardi collettivi, aggiungendo un buffet. Inoltre, è possibile proporre lo scambio di piccoli gadget personalizzati realizzabili su Axonprofil.it, per incentivare l’appartenenza all’azienda e regalare con cadenza regolare un piccolo dono ai propri dipendenti. Un gesto che li farà sentire apprezzati e partecipi dei successi dell’impresa.

Ovviamente ci sono anche altri fattori decisivi, come la flessibilità in termini di orari, per consentire ai dipendenti di godersi anche i propri affetti familiari. In secondo luogo, l’introduzione di attività come i programmi di salute e fitness, spesso offerti nelle aziende più innovative, possono fare la differenza. Inoltre, è molto importante offrire alcune opportunità come i corsi di formazione e di aggiornamento, per favorire lo sviluppo professionale dei propri dipendenti. Il dipendente, poi, deve essere inquadrato in un sistema in grado di offrirgli delle opportunità di carriera meritocratiche, basate dunque sul suo impegno e sui risultati conseguiti.

La lista prosegue inserendo anche i dovuti riconoscimenti e le ricompense, da assegnare in base ai risultati professionali raggiunti. Inoltre, i dipendenti amano sentirsi autonomi e assumersi le proprie responsabilità, e ciò è possibile soltanto se l’azienda concede loro un certo grado di fiducia. Infine, è importante motivare costantemente i dipendenti, pensando a nuove strategie di welfare.

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Flavanoli per controllare la pressione sanguigna naturalmente

Gli alimenti ricchi di flavanoli, come mele, bacche, noci e...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Cosa sono i prodotti a base di CBD e quali sono i loro benefici

Il cannabidiolo, comunemente noto come CBD, è uno dei...

Offerte Amazon di oggi: mini frigo portatili super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi vorrei proporti i...

Puglia 2024: tutti gli eventi per un’estate indimenticabile

I villaggi all inclusive in Puglia stanno diventando sempre...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Articoli correlati

Popular Categories