Egitto: scoperte due spettacolari nuove tombe – video

Indice

In Egitto sono state scoperte due antiche tombe risalenti all’epoca dei faraoni. Le due tombe presentano uno stato di conservazione quasi perfetto, al punto che sugli affreschi è possibile notare perfino le sfumature dei colori.

Una delle tombe si trova nella necropoli di Akhmim, nella provincia di Sohag, scoperta quando alcuni ladri di tombe sono stati arrestati mentre effettuavano uno scavo illegale, secondo quanto riferisce il Ministero delle Antichità egiziano.

La tomba risale a oltre 2000 anni fa, all’era tolemaica, e apparteneva a un alto funzionario di nome Tutu e sua moglie. Nelle due stanze della tomba, gli archeologi hanno trovato pareti riccamente dipinte, due sarcofagi calcarei e una mummia eccezionalmente ben conservata. Oltre ai resti umani sono stati trovati oltre 50 animali mummificati. Tra questi le mummie di ibis, falchi, aquile, cani, gatti e toporagni.

È una delle scoperte più eccitanti effettuate in quest’area“, ha dichiarato Mostafa Waziri del Supreme Council of Antiquities.

L’altra tomba, scoperta a Saqqara, è significativamente più antica, risale infatti a oltre 4000 anni fa, al tempo del faraone Djedkare Isesi. Apparteneva a un alto funzionario di nome Khuwy e, cosa insolita, presenta un tipo di entrata ed un uso dei colori solitamente riservati alle piramidi e ed ai reali.

Ciò ha portato gli archeologi a pensare che Khuwy possa essere in qualche modo collegato a Djedkare Isesi. Ci si aspetta che lo studio di questa tomba possa far luce sul misterioso regno, durato oltre 40 anni, di questo faraone quasi sconosciuto.

Secondo un rapporto della CNN, la tomba è a forma di L, con un piccolo corridoio, un’anticamera e una grande camera principale, con affreschi che raffigurano Khuwy seduto a un tavolo per le offerte.

All’interno della tomba è stata ritrovata intatta dagli archeologi la mummia di Khuwy, mentre i vasi canopi sono stati rinvenuti in pezzi.

L’Egitto sta eseguendo un importante sforzo pubblicitario per incoraggiare il turismo, ultimamente un po’ scarso. Alla fine dell’anno scorso, il Ministero ha aperto ai turisti due tombe spettacolari, una risalente a 3.500 anni fa e un’altra di 4.400 anni, appartenente a un sacerdote di nome Wahtye.

Recentemente, è stata rivenuta anche una tomba vecchia di 2500 anni che conteneva dozzine di gatti mummificati oltre a numerosi scarabei.

Durante la presentazione della tomba di Tutu, Waziri ha dichiarato che spera che la scoperta “attirerà l’attenzione del mondo sulla civiltà e le antichità dell’Egitto“.

Più letti nella settimana

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Scoperte 21 probabili stelle di neutroni in orbita attorno a stelle simili al Sole

La maggior parte delle stelle nel nostro Universo si...

Rapporto Limits to Growth: il 2030 segnerà il declino della civiltà

Limits to Growth è tanto impressionante quanto intimidatorio. Tutti i risultati per il nostro futuro prevedono un declino della nostra civiltà entro i prossimi 20 anni

In Tendenza

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Venere di Brassempouy: all’avanguardia già 23.000 anni fa

La Venere di Brassempouy è una straordinaria scultura in...

Industria 4.0, il futuro è già qui

Ebbene sì, siamo in piena IV rivoluzione industriale, ovvero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Vacanze Sarde: le migliori cose da fare e da vedere a Olbia

Quando si pensa alle vacanze estive, difficilmente non si...

Il cervello dei bambini potrebbe mostrare come sesso e genere siano diversi

Sesso e genere sono spesso confusi o equiparati nelle...

Articoli correlati

Popular Categories