Corea del Nord: testato con successo un missile ipersonico

Ad appena una settimana dall'inizio del nuovo anno, la Corea del Nord ha affermato di aver testato con successo un missile ipersonico mentre si prepara a modernizzare il suo arsenale invece di tornare presto ai colloqui per il disarmo

437

Ad appena una settimana dall’inizio del nuovo anno, la Corea del Nord ha affermato di aver testato con successo un missile ipersonico mentre si prepara a modernizzare il suo arsenale invece di tornare presto ai colloqui per il disarmo, ha riferito NPR.

La Corea del Nord progetta nuovi missili ipersonici

Solo nel settembre dello scorso anno la Corea del Nord aveva affermato di aver completato un test missilistico ipersonico. Mentre quei rapporti sono stati respinti come preliminari e sono stati richiesti ulteriori dettagli, Pyongyang, la capitale del paese, ha rapidamente seguito il rilascio di un’altra immagine del test missilistico che mostra un design diverso da quello visto a settembre. Gli esperti hanno detto a NPR che un secondo progetto potrebbe significare che la Corea del Nord potrebbe lavorare per adattarsi a diversi tipi di testate su questo missile o lavorare insieme a due progetti di missili ipersonici.

L’agenzia di stampa centrale coreana ha affermato che il successo del lancio ha avuto “un significato strategico”, ha riferito NPR. La parola strategico implicava che fosse in grado di schierare testate nucleari.

Il test ha permesso alle autorità nordcoreane di confermare il controllo del volo e la stabilità del missile, testando anche il “movimento laterale” sulla testata planante ipersonica staccata. Secondo NPR, la testata ha registrato un movimento laterale di 74 miglia (120 km) mentre mirava a un bersaglio situato a 434 miglia (700 km) di distanza.

La dichiarazione includeva vari dettagli che potrebbero segnalare il raggiungimento da parte della Corea del Nord di un alto livello di padronanza della tecnologia, ma avrebbero aspettato di vedere se gli Stati Uniti e i suoi alleati nella regione avrebbero reagito con input più classificati, secondo The Drive. Se la Corea del Nord è riuscita a farcela, l’alto grado di manovrabilità del suo ipersonico lo renderebbe immune alle difese aeree esistenti nella regione.

La Corea del Nord ha anche fatto riferimento alla verifica del “sistema di fiale di carburante” durante questo dispiegamento, il che significa che il carburante liquido utilizzato dal missile è stato sigillato al momento della produzione. Ciò consente un rapido dispiegamento anche dopo che il missile è stato immagazzinato per lunghi periodi di tempo, riducendo anche la sua vulnerabilità agli attacchi preventivi.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---


Ora abbiamo visto cosa può fare la Corea del Nord in modi piuttosto fantasiosi .