12 C
Rome
sabato, Dicembre 3, 2022
HomeTecnologiaCina: testato un enorme razzo a propellente solido-video

Cina: testato un enorme razzo a propellente solido-video

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

La Cina ha testato un nuovo enorme motore a razzo solido, creando più opzioni di propulsione per le crescenti attività spaziali del paese.

Il motore del razzo è stato acceso in un sito vicino alla città di Xi’an nel nord della Cina, sparando per 115 secondi e creando una tremenda scia di fiamme e gas di scarico. 

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Il nuovo motore è stato sviluppato dall’Academy of Aerospace Solid Propulsion Technology (AASPT) che appartiene alla China Aerospace Science and Technology Corporation (CASC), il principale appaltatore spaziale del paese.

Il CASC afferma che il nuovo motore a razzo solido è il più potente al mondo finora

Il motore ha un diametro di 11,48 piedi (3,5 metri)1 e una spinta massima di 1.00.000 libbre di forza (500 tonnellate) è alimentata da 330.000 libbre (150 tonnellate) di combustibile solido. Una dichiarazione del CASC ha affermato che è il motore a razzo solido più potente con la più grande spinta al mondo finora.

Ha anche dimostrato molteplici tecnologie all’avanguardia, secondo CASC, tra cui un guscio composito in fibra ad alte prestazioni, una camera di combustione integrale e un ugello sovradimensionato, per renderlo un motore a razzo altamente avanzato.

“I test hanno avuto molto successo. Abbiamo testato tutti i parametri, inclusa la spinta di 500 tonnellate che ha funzionato per 115 secondi”, ha affermato Ren Quanbin, presidente di AASPT.

“Siamo a livello internazionale avanzato nel campo dei grandi motori a razzo solido. Successivamente, svilupperemo un motore a razzo solido da 1.000 tonnellate per fornire una spinta più forte per i razzi cinesi in futuro”, ha detto RenCCTV.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

CASC afferma che il motore a razzo dovrebbe essere utilizzato con razzi pesanti per soddisfare le varie richieste di veicoli di lancio durante missioni spaziali come gli sbarchi lunari con equipaggio e l’esplorazione dello spazio profondo. La Cina sta già sviluppando il Long March 9 e un altro grande razzo per il lancio di astronauti per missioni lunari con equipaggio, nessuna delle quali include booster solidi.

La Cina ha fatto grandi progressi sui razzi a propellente solido negli ultimi anni, compreso il successo nello sviluppo e nel lancio del Long March 11, che può essere lanciato da terra o dal mare. AASPT ha anche testato un motore solido di diametro (3,2 m) nel dicembre 2020.

Tuttavia, il nuovo motore è molto più grande e potrebbe essere aggiunto ai veicoli di lancio per produrre una spinta extra. Potrebbe anche essere utilizzato dallo spinoff commerciale di CASC China Rocket, che sviluppa razzi solidi Jielong per il lancio di satelliti commerciali. 

La Cina sta anche pianificando di lanciare il suo primo razzo che combina stadi centrali a propellente liquido con booster laterali solidi. Il Long March 6A potrebbe essere lanciato entro la fine dell’anno.

Anche la CASIC, un’altra gigantesca impresa statale cinese simile alla CASC e con le proprie aspirazioni spaziali, sta sviluppando razzi solidi di piccole e grandi dimensioni.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Ciò avviene in un momento in cui molti paesi e aziende, inclusa la stessa Cina, stanno sviluppando razzi a propellente liquido riutilizzabili. Dopo che i primi stadi hanno svolto il loro lavoro, i motori di questi nuovi lanciatori sono in grado di riaccendersi per guidare il primo stadio verso un’area di atterraggio e bruciare ancora una volta per effettuare una discesa potenziata e un atterraggio verticale. In questo modo i razzi possono essere recuperati e riutilizzati, riducendo i costi di lancio.

I razzi solidi, tuttavia, non possono essere controllati allo stesso modo e, una volta accesi, bruciano fino all’esaurimento del propellente. Sono più semplici dei razzi liquidi e offrono i propri vantaggi in termini di costi e produzione.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Il nuovo motore a propellente solido della Cina Tuttavia, non è il motore a combustibile solido più grande né più potente mai testato. Negli anni ’60, Aerojet ha sviluppato e testato l’SL-260, con “260” che si riferisce al suo diametro in pollici, o 21,60 piedi (6,60 m). 

È stato progettato per la NASA per dimostrare la fattibilità dell’utilizzo di grandi SRM per l’esplorazione dello spazio, ma non è stato utilizzato.

Articoli più letti