2.3 C
Rome
venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeZoologiaQuando i cani abbaiano, stanno comunicando?

Quando i cani abbaiano, stanno comunicando?

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Il tuo cane abbaia molto? O è uno di quei cani che abbaiano solo quando le cose si fanno davvero eccitanti? La maggior parte dei cani abbaia almeno un po’.

I latrati dei cani non sono parole. Ma anche se il tuo cane non ti parlerà mai dei suoi genitori o del tempo o del fantastico osso che aveva ieri, i suoi latrati comunicano comunque informazioni importanti.

L’abbaiare dei cani è molto vicino a quei rumori che produciamo quando ci facciamo male, ad esempio, quando ci diamo una martellata su un dito – “Ow!” – o quando vediamo un oggetto fantastico – “Wow!”.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Questi suoni trasmettono come si sente qualcuno, ma non perché si sente in quel modo. Quando altre persone sentono questo tipo di suoni, spesso vengono a vedere cosa è successo: come ti sei fatto male? cos’è questo meraviglioso oggetto?

Tutti i cani, anche il più piccolo chihuahua, discendono da grandi lupi grigi

I lupi non abbaiano quasi mai. Ululano.

 A volte anche i cani ululano, ma l’ululato è più raro nei cani. 

Capire perché i lupi ululano e i cani abbaiano aiuta a spiegare a cosa serve l’abbaiare.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
Cinque lupi ululano insieme nella neve.
Uniti nel suono. Fotosearch tramite Getty Images

Un ululato può essere un bel suono, quasi come un tipo di musica. E, proprio come il canto di gruppo unisce le persone, così anche l’ululato di gruppo aiuta un branco di lupi a sentirsi unito.

Anche l’abbaiare dei cani riunisce gruppi, ma non è un bel suono. È un rumore molto più urgente, proprio come i suoni che fai quando sei ferito o molto contento. 

Molti animali più piccoli, come le ghiandaie, i suricati e gli scoiattoli di terra della California, emettono suoni rumorosi. Lo fanno quando si sentono spaventati da qualcosa. Nei cani, l’abbaiare può riunire un gruppo per difendersi da un pericolo che non può essere affrontato dal singolo.

È una sorta di richiamo.

I lupi non hanno bisogno di emettere suoni come questo perché sono grandi e spaventosi e non si sentono spesso minacciati. I cani, d’altra parte, sono molto più piccoli e più deboli dei loro antenati lupo e spesso hanno bisogno di chiamare il gruppo in aiuto.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Questo è il motivo per cui i cani abbaiano. Stanno chiamando il loro gruppo per ottenere aiuto con qualcosa che non sono sicuri di poter gestire da soli. 

Questo non significa che un cane che abbaia sia sempre spaventato. Potrebbe essere solo molto eccitato. Ha un disperato bisogno che la famiglia sappia che c’è uno sconosciuto che si avvicina alla porta o un altro cane che si avvicina alla casa.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

L’abbaiare del tuo cane non trasmette parole ma, probabilmente, abbaia in modo leggermente diverso a seconda del tipo di cosa che lo ha eccitato. 

Se lo ascolti attentamente, potresti scoprire la differenza tra un latrato diretto al postino e uno diretto a un amico alla porta.

Il tuo cane non capisce tutte le parole che gli diciamo, ma ci ascolta attentamente per cercare di dare un senso al linguaggio umano attraverso le parole che capisce e l’intonazione con cui le diciamo. 

Se fai un complimento al tuo cane e ascolti attentamente i suoi suoni, potresti scoprire che ascoltare ti permette anche di capirlo, e voi due avrete una vita più ricca insieme.

Articoli più letti