Home Ecologia e Ambiente

Anidride carbonica: trovato un modo per rimuoverla dalle emissioni delle fabbriche

L'utilizzo di anidride carbonica direttamente da fonti impure potrebbe essere estremamente vantaggioso per l'economia verde

1018

L’utilizzo di anidride carbonica direttamente da fonti impure potrebbe essere estremamente vantaggioso per l’economia verde.

Ora siamo un passo più vicini a renderlo realtà, grazie a un team di ricercatori che ha sviluppato un nuovo composto che ha permesso loro di raccogliere l’anidride carbonica dalle ciminiere e utilizzarla per produrre sostanze chimiche di valore commerciale.

“Abbiamo fatto un grande passo avanti verso la soluzione di una sfida cruciale associata all’auspicata economia circolare del carbonio sviluppando un catalizzatore efficace”, ha affermato il ricercatore capo Kyriakos Stylianou dell’OSU College of Science, in un comunicato stampa.

Un catalizzatore può essere definito come una sostanza che aumenta la velocità di una reazione chimica senza subire di per sé alcun cambiamento chimico permanente.

I ricercatori hanno trovato che il materiale strutturale, caricato con una chimica comune industriale chiamata ossido di propilene, può catalizzare la formazione di carbonati ciclici mentre rimuove l’anidride carbonica dal gas di combustione di una fabbrica, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Materials Chemistry A.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Questo è importante in quanto i carbonati ciclici sono una classe di composti di grande interesse industriale: questo liquido incolore e inodore può essere utilizzato come solvente polare aprotico. I risultati rivelano che oggetti utili come gli elettroliti delle batterie e i precursori farmaceutici possono essere realizzati utilizzando la stessa tecnica utilizzata per pulire gli inquinanti dagli impianti di produzione, rafforzando le attività di economia verde.

I ricercatori hanno sviluppato la struttura metallica organica tridimensionale, o MOF, basata sui lantanidi, che sono una famiglia di metalli morbidi bianco-argentei utilizzati in tutto, dagli occhiali per la visione notturna alle pietre focaie per accendisigari. La nuova struttura può ora essere utilizzata per catalizzare la produzione ciclica di carbonato dal biogas, che è una miscela di anidride carbonica, metano e altri gas prodotti dalla decomposizione della materia organica.

“Questi sono risultati molto eccitanti”, ha detto Stylianou. “Essere in grado di utilizzare direttamente l’anidride carbonica da fonti impure consente di risparmiare il costo e l’energia della separazione prima che possa essere utilizzata per produrre carbonati ciclici, il che sarà un vantaggio per l’economia verde”.