La risposta degli astronauti della NASA al rapper BoB

Indice

La scorsa settimana, il rapper BoB si è conquistato le prime pagine di molti giornali scandalistici annunciando di aver lanciato una pagina di foundraising “GoFundMe” per finanziare un progetto piuttosto bizzarro; inviare un satellite nello spazio per dimostrare che la Terra è piatta. I suoi piani prevedono l’invio di un satellite “per quanto possibile nello spazio” per scattare una foto della Terra, che, secondo lui, sarà simile a una mappa.

Inutile dire che è assurdo. Ci sono già innumerevoli foto della Terra dallo spazio che mostrano chiaramente la forma sferica del nostro pianeta.

View image on Twitter

The cities in the background are approx. 16miles apart… where is the curve ? please explain this

Come si capisce da questo tweet del rapper, lui sembra effettivamente convinto che la terra sia piatta e ha trovato un certo credito nel pubblico dei seguaci della teoria terrapiattista, secondo la quale i governi ci terrebbero nascosto, non si sa a che scopo, il fatto che il nostro pianeta sia una tavola piatta e non uno sferoide.

Dopo questo tweet, però, alcuni astronauti della NASA, belli come loro, hanno deciso di intervenire per far risparmiare a BoB qualche dollaro, spiegando che la terra è tonda.

Il primo è stato Terry Virts, che ha trascorso molto tempo sulla Stazione Spaziale Internazionale, che ha confermato di aver visto con i suoi occhi che il nostro pianeta è rotondo.

Dopo di lui è intervenuto anche Buzz Aldrin, il secondo uomo a mettere piede sulla luna:

I did too. It’s called an orbit: the curved path of a celestial object around a star, planet, or moon. https://twitter.com/astroterry/status/913008843570991105 

Anche l’astronauta della NASA Scott Kelly ha confermato che la terra è rotonda e ha anche allegato un video che lo dimostra. Kelly ha anche consigliato a BoB di utilizzare i fondi ricevuti dai sottoscrittori della sua pagina di foundraising per le vittime dell’uragano Maria a PuertoRico.

5ONaOq5Uyu4DRlGV

Show you the curve? Here you go @bobatl! One full orbit around Earth. Maybe donate funds raised to #PuertoRicoReliefhttp://cnn.it/2jXZ2Yu

Nonostante tutto, però, sembra che il rapper non si sia scoraggiato ma, anzi, sembra essere sempre più convinto che l’intervento degli astronauti serva proprio a scoraggiare i sottoscrittori della sua richiesta di fondi per evitare che la verità venga svelata.

Vedremo cosa ne penserà la gente.

Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

Voyager 2, l’eliopausa e, oltre, l’infinito

La Voyager 2 opera attualmente a temperature di circa 3,6 gradi Celsius, e ogni anno che passa la navicella produce 4 watt in meno di energia

Nano transparent screen: da 100 pollici sarà rivoluzionario

Nel mondo della tecnologia, l’innovazione non conosce limiti, e...

Progetto VIPER: inaspettato nessun lancio nel 2025

Il progetto VIPER (Volatiles Investigating Polar Exploration Rover) della...

Ossigeno oscuro: straordinario ritrovamento a 4000 metri

La recente scoperta di un “ossigeno oscuro” prodotto da...

Syntrichia caninervis: il muschio pronto per colonizzare Marte

La Syntrichia caninervis, un muschio del deserto, ha dimostrato...

Progetto ITER: svolta nell’energia da fusione

Il progetto di energia da fusione ITER ha segnato...

Farmaci nello spazio: la scadenza di 3 anni un unico grande problema

L’esplorazione spaziale ha sempre rappresentato una delle frontiere più...

Articoli correlati

Popular Categories