Ufo nell’arte: il crociato e l’astronave

Il personaggio a cavallo che indica un UFO, un oggetto luminoso posto alla sua sinistra viene descritto da Matthew Hurley, autore del sito Ufoartwork.com come un crociato. Hurley afferma inoltre che l’immagine sarebbe tratta dagli Annales Laurissenses, ovvero gli Annales Regni Francorum.

La cronaca narrata sarebbe l’avvistamento di un oggetto volante luminoso nell’anno 776, durante l’assedio del castello di Sigiburg nel regno dei Franchi.

La stessa immagine è stata riproposta da moltissimi altri siti di argomenti ufologici e misteriosi, per avvalorare la tesi che vede la presenza degli UFO nei cieli della Terra fin dagli albori della nostra cultura.

Eppure basta un po’ di cultura generale per sbugiardare l’affermazione che il cavaliere raffigurato sia un crociato: la prima crociata fu indetta fu indetta da Papa Urbano II il 27 novembre del 1095 su ispirazione di Pietro l’eremita, che convinse il Papa a coinvolgere indistintamente ogni classe sociale e non solo i nobili e gli aristocratici come avrebbe voluto. Per questo la prima crociata fu detta anche “crociata dei pezzenti” e si risolse nell’autunno del 1096 nel massacro dell’esigua porzione di esercito popolare che era riuscito a giungere a Costantinopoli, da parte di cavalieri turchi.

È, quindi evidente che o l’immagine sia posteriore al 1096 oppure il cavaliere in questione non sia un crociato

Va bene, dirà qualcuno, però, anteriore o posteriore, è sempre una figura regale che indica quello che potrebbe sembrare un disco volante luminoso come una stella. Si e no; l’immagine, infatti, è effettivamente posteriore alle crociate ma, diversamente da quanto affermato da Hurley, è tratta da un particolare del pannello frontale dell Altare di Mosoll, una tavola in legno dipinta con rilievi in stucco del XIII secolo (esposta al Museo Nacional de Arte de Cataluña di Barcellona) che raffigura uno dei Re Magi mentre indica la stella della Natività.

Niente UFO, quindi, e niente crociato 

Nonostante che, finora, tutte le raffigurazioni di sospetti UFO nell’arte finora esaminate si siano rivelate delle bufale, esiste un documento di età romana, il De prodigiis, attribuito a Giulio Ossequente, che riunisce le cronache di eventi strani ed apparentemente inspiegabili, in cui vengono descritti eventi decisamente suggestivi come scudi volanti, luci nel cielo e, addirittura, quello che sembra un combattimento in cielo.

Più letti nella settimana

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Scoperte 21 probabili stelle di neutroni in orbita attorno a stelle simili al Sole

La maggior parte delle stelle nel nostro Universo si...

Rapporto Limits to Growth: il 2030 segnerà il declino della civiltà

Limits to Growth è tanto impressionante quanto intimidatorio. Tutti i risultati per il nostro futuro prevedono un declino della nostra civiltà entro i prossimi 20 anni

In Tendenza

Offerte Amazon di oggi: soundbar tv super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti le...

Offerte Amazon di oggi: mouse gaming super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi ha pensato di...

Perseidi: potrai ammirarle nelle notti dell’11 e del 12 agosto 2024

Il miglior spettacolo di meteore dell'estate si verificherà durante...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Offerte Amazon di oggi: scope a vapore super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Marte ha avuto un passato freddo e ghiacciato

La questione se Marte abbia mai ospitato la vita...

Articoli correlati

Popular Categories