Ucraina, media americani affermano che sarebbe partito l’ordine di avviare l’invasione

Secondo quanto riportato prima dal Washington Post, successivamente dalla CBS e poi dalla CNN, due funzionari statunitensi e un’altra fonte che conosce l’intelligence americana, hanno riferito che gli Stati Uniti avrebbero informazioni che indicano che sono stati inviati ordini ai comandanti russi di procedere con un attacco all’Ucraina.

L’intelligence relativa all’ordine ai comandanti tattici e agli agenti dell’intelligence è uno dei numerosi indicatori che gli Stati Uniti stanno osservando per valutare se i preparativi russi sono entrati nelle fasi finali per una potenziale invasione.
Altri indicatori, come il jamming elettronico e gli attacchi informatici diffusi, non sono ancora stati osservati, secondo alcune fonti. Le fonti hanno avvertito che gli ordini possono sempre essere ritirati o che potrebbe trattarsi di disinformazione intesa a confondere e fuorviare gli Stati Uniti e gli alleati.
Ma la notizia dell’intelligence arriva dopo che il presidente Biden ha dichiarato venerdì di ritenere che Putin abbia “preso la decisione” di invadere – un commento ripreso domenica dal vicepresidente Kamala Harris e dal segretario di Stato Antony Blinken. Blinken ha detto che il playbook russo “sta andando avanti“.
Riteniamo che il presidente Putin abbia preso la decisione“, ha detto Blinken domenica in un’intervista allo “Stato dell’Unione” della CNN.
Ha continuato: “Ma fino a quando i carri armati non staranno effettivamente avanzando e gli aerei volando, sfrutteremo ogni opportunità e ogni minuto per vedere se la diplomazia può ancora dissuadere il presidente Putin dal portare avanti questo“.

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Un millepiedi gigante perso da 120 anni è stato ritrovato

Nel cuore della foresta di Makira, una delle aree...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

In Tendenza

Venere di Brassempouy: all’avanguardia già 23.000 anni fa

La Venere di Brassempouy è una straordinaria scultura in...

Cosa sono i prodotti a base di CBD e quali sono i loro benefici

Il cannabidiolo, comunemente noto come CBD, è uno dei...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Offerte Amazon: macchine da caffè super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti le...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Archimede, specchi ustori o palle incendiarie?

Poiché Archimede riuscì realmente a incendiare le navi romane perfezionando armi da getto in grado di lanciare sostanze incendiarie, si è sostenuto che alla base della leggenda degli specchi ustori vi sia un'errata traduzione di una voce greca, che si sarebbe riferita a "sostanze incendiarie" e sarebbe stata interpretata erroneamente come "specchi ustori"

Ramses: la missione di difesa planetaria verso Apophis

Il programma Space Safety dell'ESA ha ricevuto l'autorizzazione a...

Articoli correlati

Popular Categories