Ucraina, fuga di notizie dall’intelligence USA

La fuga di notizie dai servizi di intelligence statunitense potrebbe avere inflitto un duro colpo allo sforzo bellico ucraino

0
379
Ucraina, fuga di notizie dall'intelligence USA
Ucraina, fuga di notizie dall'intelligence USA

Una fuga di notizie da parte dell’intelligence USA ha inflitto un duro colpo alle forze militari ucraine svelandone alcuni segreti. In questo articolo cercheremo di fare il punto della situazione riguardo a cosa è realmente accaduto. Iniziamo col dire che quanto avvenuto ha creato una minaccia di intelligence per la nazione retta da Zelensky prima di una prevista controffensiva questa primavera.

Documenti riservati trapelati sui social media offrono ampi dettagli su munizioni, addestramento e sistemi di difesa aerea in un momento critico della lotta. Il Pentagono sta ancora rivedendo la validità dei documenti. Dozzine di documenti classificati degli Stati Uniti e della NATO, alcuni etichettati come “Top Secret”, hanno iniziato a trapelare in parti più oscure di Internet a gennaio prima di riversarsi su Twitter e Telegram e attirare l’attenzione la scorsa settimana.

Intelligence USA: cosa rivela il materiale?

Sebbene forniscano solo uno stato del conflitto fino a marzo, il materiale rivela informazioni sulle capacità militari dell’Ucraina, comprese le dimensioni dei battaglioni, l’addestramento su armi avanzate e il dispiegamento di veicoli da combattimento pesanti, come i carri armati Leopard II. Kurt Volker, un illustre collega del Center for European Policy Analysis, ha affermato che la fuga di notizie è preoccupante perché fornisce al mondo una “istantanea” delle valutazioni e dei giudizi degli Stati Uniti sulla guerra in Ucraina.

2