Twitch pubblica il resoconto 2023, pù di mezzo milione di streamer affiliati

Indice

(Adnkronos) – Twitch, piattaforma nota per lo streaming in diretta, ha recentemente pubblicato un resoconto dell'anno 2023, evidenziando il coinvolgimento e il contributo della sua community, composta da milioni di utenti. Nel 2023, Twitch ha introdotto nuovi dati nel suo riepilogo annuale, offrendo una panoramica più dettagliata dell'interazione tra streamer e spettatori. Secondo i dati di Twitch, nel 2023 si sono aggiunti 502.264 nuovi streamer al programma di affiliazione, permettendo loro di monetizzare i propri contenuti e di accrescere la propria base di follower. Inoltre, più di 6.000 streamer sono entrati nel programma di partnership. Rachel Delfin, Chief Marketing Officer di Twitch, ha sottolineato l'importanza di creare occasioni di incontro e coinvolgimento tra le varie community della piattaforma. Twitch Recap, in particolare, è pensato come un evento annuale per celebrare il contributo di ogni membro della community, sia streamer che spettatore. Il coinvolgimento degli utenti è stato evidenziato anche attraverso i dati relativi ai messaggi condivisi nelle chat: quasi 50 miliardi nell'arco dell'anno, dimostrando l'importanza delle conversazioni nella community di Twitch. La piattaforma ha anche fornito dati sui Freeform Tags utilizzati nel 2023, oltre 2 milioni, che riflettono la varietà di contenuti disponibili, estendendosi dal gaming a settori come la letteratura, il cinema, lo sport e l'informazione politica. Recentemente, Twitch ha introdotto le Stories, accolte positivamente dalla community, con oltre 104 milioni di visualizzazioni in soli due mesi. Inoltre, in occasione di Recap 2023, Twitch ha lanciato un gioco originale per raccontare i momenti chiave dell'anno, incorporando elementi culturali contemporanei come i meme. Infine, per rafforzare il senso di unità della community, Twitch ha dedicato una settimana all'evento globale Together for Recap, per condividere e rivivere i momenti più significativi dell'anno.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Un millepiedi gigante perso da 120 anni è stato ritrovato

Nel cuore della foresta di Makira, una delle aree...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

In Tendenza

Funghi: mappata per la 1a volta la distribuzione

La scoperta delle dinamiche di spazi e stagionali prevedibili...

Offerte Amazon di oggi: porte USB per pc super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Archimede, specchi ustori o palle incendiarie?

Poiché Archimede riuscì realmente a incendiare le navi romane perfezionando armi da getto in grado di lanciare sostanze incendiarie, si è sostenuto che alla base della leggenda degli specchi ustori vi sia un'errata traduzione di una voce greca, che si sarebbe riferita a "sostanze incendiarie" e sarebbe stata interpretata erroneamente come "specchi ustori"

Flavanoli per controllare la pressione sanguigna naturalmente

Gli alimenti ricchi di flavanoli, come mele, bacche, noci e...

Misteriosa struttura sotterranea Maya scoperta in Messico

Gli archeologi di Campeche, in Messico, hanno trovato una...

Neutrini: nuovi metodi per calcolare il cambiamento di sapore

Un team di ricercatori sta sviluppando un nuovo metodo...

Articoli correlati

Popular Categories