Starship SN9, la FAA stoppa il volo di prova

Tutto sembrava procedere correttamente, con l'attrezzatura di terra che si spegneva e le condizioni meteo favorevoli. Con il passare delle ore, il razzo però è rimasto a terra. Sfortunatamente per SpaceX, la Federal Aviation Administration ha ritirato l'approvazione definitiva al lancio di prova della Starship SN9

0
757

La FAA rinvia il decollo della Starship SN9, il nuovo prototipo di SpaceX. Per due giorni consecutivi SpaceX ha evacuato i residenti rimasti nel villaggio di Boca Chica e presso il sito di lancio dell’azienda.

Tutto sembrava procedere correttamente, con l’attrezzatura di terra che si spegneva e le condizioni meteo favorevoli. Con il passare delle ore, il razzo però è rimasto a terra. Sfortunatamente per SpaceX, la Federal Aviation Administration ha ritirato l’approvazione definitiva al lancio di prova della Starship SN9.

SpaceX non ha commentato pubblicamente quanto accaduto. Né la FAA ha fornito dettagli su ciò che è emerso oltre a offrire una dichiarazione generica: “Continueremo a lavorare con SpaceX per risolvere i problemi di sicurezza in sospeso prima di approvare il prossimo lancio di prova”.

Non conosciamo il motivo per cui l’approvazione non è arrivata, e non sappiamo cosa sta cercando di fare la FAA in termini di regolamentazione delle licenze di lancio e cosa deve fare SpaceX per conformarsi. 

Cosa ha rallentato il lancio della Starship SN9? possiamo fare alcune ipotesi al riguardo in quanto per ora il lancio non avverrà prima di lunedì.



Starship SN9, il caso

FAA È l’agenzia federale con l’autorità di concedere la licenza per i lanci commerciali da parte di società statunitensi. La FAA è meno interessata agli obiettivi della missione e più alla protezione delle vite e delle proprietà vicino al sito di lancio, nonché dello spazio aereo.

Per ogni lancio, SpaceX deve ottenere l’approvazione dalla FAA in anticipo. Le regole per farlo sono enunciate nel Code of Federal Regulations. SpaceX deve convincere la FAA che il suo veicolo, in questo caso Starship SN9 è degno di volare, che ha stabilito un corridoio di sicurezza abbastanza ampio e che ha effettuato le opportune notifiche.

Sulla base delle informazioni raccolte, FAA determina se il veicolo di un’azienda potrà decollare e atterrare “senza mettere a rischio la salute, la sicurezza pubblica e la sicurezza delle proprietà. Di solito c’è una revisione della disponibilità al lancio entro 48 ore dal volo per dimostrarlo.

Se viene negata l’approvazione, il richiedente può rispondere alle ragioni della determinazione e chiedere la riconsiderazione, cosa che certamente la SpaceX per poter tentare il lancio di Starship SN9 farà o ha già fatto.

Non sappiamo perché la FAA non abbia concesso il permesso al lancio della Starship SN9, ma possiamo ipotizzare che il profilo della missione sia stato riconsiderato rispetto a quello del prototipo SN8 che ha ricevuto l’approvazione al lancio nel dicembre scorso.

Forse è successo qualcosa durante il volo della SN8 che ha attirato l’attenzione della FAA che ha avviato ulteriori controlli.

È nell’interesse della FAA concedere in licenza e promuovere attività spaziali commerciali. Tuttavia, l’agenzia federale è oberata di lavoro, poiché un numero crescente di aziende sta cercando di ottenere nuove licenze. 

Ci sono molte aziende che cercano di creare uno spazio reattivo e la FAA sta cercando di semplificare il processo di licenza. Sta cercando di aumentare il personale per implementare la sua capacità di rivedere le applicazioni di lancio. 

La FAA ha compiuto un passo verso una maggiore reattività a dicembre  emanando una regola finale sui requisiti di licenza per il lancio e il rientro.

La SpaceX ha recentemente acquisito due piattaforme offshore molto grandi per il lancio e l’atterraggio del suo veicolo Starship. Tuttavia, non lo ha fatto per evitare le licenze FAA. La società continuerà ad operare secondo le normative FAA

È probabile che SpaceX e la FAA lavorino insieme per garantire le autorizzazioni necessarie. Forse Musk inviterà il responsabile locale della FAA a vedere il lancio dalla struttura di controllo della missione della compagnia nel sud del Texas.

Starship SN9 attende sul pad di lancio e forse il prossimo lunedì la vedremo alzarsi in volo e ripetere le manovre già effettuate dal prototipo SN8 andato distrutto nella fase di atterraggio, una fase cruciale che Starship SN9 dovrà superare per portare la SpaceX sulla strada per la Luna e per Marte.

2