6.2 C
Rome
sabato, Novembre 26, 2022
HomeEsplorazione SpazialeIl rover cinese Zhurong assaggia la superficie di Marte

Il rover cinese Zhurong assaggia la superficie di Marte

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Il rover cinese Zhurong è sceso dalla rampa della sua capsula di atterraggio sulla superficie di Marte, rendendo la Cina la prima nazione a orbitare, atterrare e schierare un veicolo terrestre nella sua missione inaugurale sul Pianeta Rosso.

Zhurong, che prende il nome da un mitico dio cinese del fuoco, è sceso sulla superficie di Marte alle 10:40 ora di Pechino (02:40 GMT), secondo l’account ufficiale dei social media cinesi del rover.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
La Cina questo mese si è unita agli Stati Uniti come le uniche nazioni a schierare veicoli terrestri su Marte. L’ex Unione Sovietica sbarcò un velivolo nel 1971, ma perse la comunicazione pochi secondi dopo.

Lo Zhurong, che ha sei strumenti scientifici tra cui una telecamera topografica ad alta risoluzione, studierà il suolo e l’atmosfera della superficie del pianeta.

Alimentato dall’energia solare, Zhurong cercherà anche segni di vita antica, inclusa l’acqua e il ghiaccio sub-superficiali, utilizzando un radar penetrante nel terreno durante i suoi 90 giorni di esplorazione della superficie marziana.

Zhurong si muoverà e si fermerà a intervalli lenti, con ogni intervallo stimato a soli 10 metri in tre giorni, secondo il China Space News ufficiale.

Jia ha detto che non è escluso un ritmo più veloce nella fase successiva della missione del rover, a seconda del suo stato operativo in quel momento.

Il rover Zhurong è stato progettato per essere altamente autonomo perché la distanza da Marte, a 320 milioni di km, significa che un segnale impiega 40 minuti per viaggiare in entrambe le direzioni, ponendo un ostacolo per il controllo in tempo reale del rover.

Anche le temperature marziane sono un problema, ha spiegato. Un calo notturno a meno 130 gradi Celsius congela l’anidride carbonica, coprendo il terreno irregolare con uno strato di ghiaccio secco, un rischio per il rover.

Zhurong ha un sistema di sospensioni automatizzato in grado di sollevare e abbassare il telaio di 60 cm, l’unico rover con tale capacità, secondo China Space News.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Il rover è ricoperto da piastre di nano-aerogel per proteggere il suo corpo dal freddo.

Le tempeste di polvere potrebbero influenzare la capacità del rover di generare energia attraverso i suoi pannelli solari, ha detto Jia. Per ovviare a questo problema, la superficie del pannello è realizzata con un materiale che non può essere facilmente macchiato dalla polvere e può facilmente scrollarsi di dosso la polvere tramite vibrazioni, ha detto.

La Cina ha piani spaziali ambiziosi che includono il lancio di una stazione orbitale con equipaggio e l’atterraggio di un essere umano sulla Luna entro il 2030.

La Cina nel 2019 è diventata il primo paese a far atterrare una sonda spaziale sul lato lontano della Luna, e, lo scorso dicembre ha riportato rocce lunari sulla Terra per la prima volta dagli anni ’70.

Articoli più letti