Presentato un cortometraggio sul flyby di Ultima Thule, con la colonna sonora di Brian May

Indice

Una traccia eterea del chitarrista dei Queen, Brian May, accompagna l’impressionante visione del time-lapse del fly by della sonda della NASA New Horizons di Ultima Thule, l’oggetto del sistema solare più lontano che una sonda spaziale umana abbia mai visto da vicino.

Il capo ricercatore del team di New Horizons, Alan Stern, ha presentato il video il 15 marzo scorso per dare il via ad una conferenza stampa e una serie di presentazioni sull’oggetto 2014 MU69, soprannominato Ultima Thule, alla 50a Conferenza Lunar e Planetary Science in Texas.

Il time-lapse, creato dal ricercatore del progetto di New Horizons John Spencer, ricercatore presso il Southwest Research Institute di Boulder, mostra l’oggetto che appare contro lo sfondo stellare della costellazione del Sagittario e cresce di dimensioni fino al sorvolo ravvicinato avvenuto il giorno di capodanno del 2019, poi mostrando la sagoma della sonda mentre vola oltre, verso i limiti del sistema solare.

May ha un dottorato di ricerca in astrofisica, e si unì al team di New Horizons – “scientificamente, non musicalmente“, ha affermato Stern – nel 2015, svolgendo la funzione di esperto di immagine stereo del team .

Questa estate, l’ho sfidato a scrivere qualcosa intorno al sorvolo e all’esplorazione che stiamo facendo, e lui mi ha rifiutato categoricamente e ha detto: ‘No, non posso scrivere testi perché nulla fa rima con Ultima Thule‘”, ha detto Stern. . “Ma poi ci ha pensato meglio e alla fine ha creato questo inno chiamato “Nuovi orizzonti”.

 

La scorsa settimana, ha mixato alcuni estratti di quell’inno e il video che John Spencer e il suo team hanno messo insieme, ed è stato rilasciato simultaneamente oggi dalla NASA e da Queen – la loro macchina di pubbliche relazioni“, ha aggiunto Stern. “Ne siamo abbastanza orgogliosi, pensiamo che sia un altro primato per New Horizons.”

Ed ecco il video del cortometraggio presentato per l’occasione:

Il post originale di presentazione di Brian May: https://www.instagram.com/p/BvKMNR5BQkZ/?utm_source=ig_embed

Più letti nella settimana

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Missioni Apollo: come osservare i siti di allunaggio

Le missioni Apollo hanno avuto un incredibile successo e...

Scoperte 21 probabili stelle di neutroni in orbita attorno a stelle simili al Sole

La maggior parte delle stelle nel nostro Universo si...

Rapporto Limits to Growth: il 2030 segnerà il declino della civiltà

Limits to Growth è tanto impressionante quanto intimidatorio. Tutti i risultati per il nostro futuro prevedono un declino della nostra civiltà entro i prossimi 20 anni

In Tendenza

Offerte Amazon: macchine da caffè super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti le...

Il cervello dei bambini potrebbe mostrare come sesso e genere siano diversi

Sesso e genere sono spesso confusi o equiparati nelle...

5 trucchi per crescere su Instagram nel 2024

I social sono il presente e il futuro della...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Articoli correlati

Popular Categories