Postumi di una sbornia? Un nuovo studio rileva che probabilmente non esiste una cura

Nell’agosto del 2020, uno studio ha scoperto che una dose di 1.200 milligrammi di L-cisteina acida riduceva la nausea e il mal di testa legati all’alcol associati ai comuni postumi di una sbornia. Inoltre, una dose di 600 milligrammi contribuiva ad alleviare lo stress e l’ansia, secondo i ricercatori dell’Università della Finlandia orientale e dell’Università di Helsinki, che hanno condotto lo studio.

Gli scienziati non sono riusciti a trovare una cura affidabile per i postumi di una sbornia

La cosiddetta cura per i postumi di una sbornia, tuttavia, non ha mai preso piede e con buone ragioni. Una nuova recensione, riportata sulla rivista Gizmodo, sta rivelando che finora gli scienziati non sono riusciti a trovare una cura affidabile per i postumi di una sbornia. Sappiamo che questa potrebbe essere l’ultima cosa che vorresti sentire il giorno di capodanno, ma sembra comunque essere vero.

La revisione di 21 diversi studi clinici sulla cura della sbornia è stata intrapresa da ricercatori nel Regno Unito e sostenuta dal National Institute for Health Research (NIHR), il più grande finanziatore governativo della ricerca clinica della nazione. Le cure esplorate includevano la curcumina, il ginseng rosso, gli antidolorifici come il loxoprofene e l’integratore n-acetil-l-cisteina (NAC).

“Abbiamo un numero limitato di studi di ricerca di scarsa qualità che esaminano i trattamenti per i postumi di una sbornia”, ha detto a Gizmodo in una e-mail l’ autore principale Emmert Roberts, ricercatore clinico presso il National Addiction Center del King’s College di Londra .

Il team ha scoperto che la maggior parte delle cure semplicemente non funzionava, offrendo scarsi benefici per i sintomi della sbornia. I pochi studi che hanno avuto effetti positivi sono stati offuscati da dati di qualità molto bassa. Inoltre, nessuno degli studi ha potuto essere convalidato poiché non sono stati replicati.

Infine, la revisione ha fatto emergere difetti significativi in ​​molti esperimenti di cura della sbornia. In alcuni studi, le donne sono state completamente escluse e tutti gli studi sono stati condotti in modi completamente diversi, rendendo impossibile confrontare i risultati. Inutile dire che il futuro non sembra roseo per le cure per i postumi di una sbornia.

Più letti nella settimana

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Ricerca della vita aliena: in arrivo nuove straordinarie tecnologie

Per più di 60 anni, i ricercatori hanno cercato...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

In Tendenza

Perseidi: potrai ammirarle nelle notti dell’11 e del 12 agosto 2024

Il miglior spettacolo di meteore dell'estate si verificherà durante...

Ramses: la missione di difesa planetaria verso Apophis

Il programma Space Safety dell'ESA ha ricevuto l'autorizzazione a...

Vita intelligente: 5 ipotesi per rendere chiaro se siamo soli

L’idea che l’umanità possa essere sola nella galassia è...

Offerte Amazon: macchine da caffè super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti le...

Offerte Amazon di oggi: telescopi astronomici super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi voglio proporti i...

5 trucchi per crescere su Instagram nel 2024

I social sono il presente e il futuro della...

Offerte Amazon di oggi: porte USB per pc super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Articoli correlati

Popular Categories