Piccolo glossario delle Criptovalute

Investire in criptovalute richiede una propensione al rischio e un vocabolario completamente nuovo. Ecco una guida per principianti ai fondamenti del gergo crittografico

0
904

Investire in criptovalute richiede una propensione al rischio e un vocabolario completamente nuovo. Ecco una guida per principianti ai fondamenti del gergo crittografico.

Bitcoin

Bitcoin è una criptovaluta creata nel 2009 da una persona (o persone) sconosciuta utilizzando l’alias Satoshi Nakamoto. A differenza delle valute tradizionali come il dollaro USA, il bitcoin non è controllato da una banca o da un governo. Bitcoin è di gran lunga la criptovaluta più preziosa e popolare in uso oggi.

Blockchain

Una blockchain è un libro mastro digitale e la tecnologia chiave alla base della maggior parte delle criptovalute, token non fungibili (ne parleremo più avanti) e altri oggetti digitali unici.

La blockchain può essere utilizzata per memorizzare tutti i tipi di informazioni, ma finora il suo utilizzo più comune è nella registrazione di transazioni di criptovaluta. Una volta effettuata una transazione, viene inserita in questo registro pubblico, che è gestito da una rete globale peer-to-peer – milioni di computer, nel caso di bitcoin.

Blockchain è fondamentale per il fascino di bitcoin: in quanto database decentralizzato, non può essere controllato da nessuna persona o gruppo, a differenza di una valuta fiat come il dollaro USA, che è gestita da una banca centrale.



Acquista il fottuto tuffo (BTFD)

Un grido di battaglia per spingere gli investitori ad acquistare monete quando i prezzi scendono.

Coinbase

La principale piattaforma di scambio di criptovalute. La società è stata quotata in borsa ad aprile, un evento che molti hanno visto come un punto di svolta nella storia del viaggio delle criptovalute nel mercato principale.

Criptovaluta

Un sistema monetario completamente digitale composto da “monete” o “gettoni” controllati da un registro decentralizzato.

Dogecoin

La stranezza della famiglia delle criptovalute è iniziata come uno scherzo basato sul meme “doge” nel 2013. Ma poiché le criptovalute hanno ampiamente guadagnato l’interesse principale, dogecoin è emerso come un battitore pesante inaspettato.

Ora ha una capitalizzazione di mercato di oltre 30 miliardi di dollari e quest’anno è aumentato di oltre il 5.000%. E a differenza dei suoi fratelli più popolari, un singolo dogecoin è ancora economico: ha raggiunto il massimo storico di circa 45 centesimi ad aprile. Se sia o meno un investimento intelligente rimane una questione aperta.

Elon Musk

Il CEO di Tesla i cui tweet sono noti per innescare rally per criptovalute come bitcoin e dogecoin.

Ethereum

Un software basato su blockchain open source che controlla la criptovaluta Ether. È la seconda valuta digitale più grande per capitalizzazione di mercato con quasi $ 300 miliardi.

FUD (“paura, incertezza, dubbio”)

In gergo crittografico, FUD si riferisce a informazioni negative che pesano sul valore di un asset.

HODL

A seconda di chi chiedi, questo è un errore di battitura che è rimasto o un’abbreviazione di “resisti se ti è cara la vita”. I tori di Bitcoin spesso twittano “HODL” come reazione al FUD.

La tradizione degli errori di battitura risale a un post del 2013 sul forum bitcointalk intitolato “I AM HODLING”. In esso, un investitore di bitcoin apparentemente ubriaco parlava della necessità di trattenere la criptovaluta anche se era in caduta libera. Furono creati meme e il termine divenne un’abbreviazione per una strategia di investimento.

Estrazione

Il complicato processo attraverso il quale vengono messi in circolazione nuovi bitcoin. Il mining non è per gli appassionati dilettanti: richiede computer ad alta potenza che risolvono complessi enigmi matematici per creare un nuovo “blocco” sulla blockchain.
Il processo di mining consuma molta potenza di calcolo ed elettricità, il che ha portato a preoccupazioni sull’impatto ambientale di bitcoin.

NFT

I token non fungibili, o NFT, sono pezzi di contenuto digitale collegati alla blockchain di Ethereum. “Non fungibile” significa essenzialmente unico nel suo genere, qualcosa che non può essere sostituito, a differenza, ad esempio, di una banconota da un dollaro che puoi sostituire con qualsiasi altra banconota da un dollaro. In termini più semplici, gli NFT trasformano le opere d’arte digitali e altri oggetti da collezione in risorse verificabili e uniche.

Satoshi Nakamoto

Lo pseudonimo che si riferisce alla persona (o alle persone) che hanno inventato il bitcoin. La loro vera identità rimane sconosciuta.

Satoshi, alias “Sats”

La più piccola unità di bitcoin mai registrata sulla blockchain, pari a un milionesimo di bitcoin.

Wallet

Come il portafoglio in cui porti i tuoi contanti e le tue carte, un wallet nel mondo delle criptovalute è un luogo in cui archiviare valuta digitale. La cosa principale che devi sapere sui portafogli è che non devi mai, mai perdere o dimenticare la tua password.

2