13.5 C
Rome
domenica, Novembre 27, 2022
HomeVisioni del futuroElon Musk afferma che tutte le specie sulla Terra moriranno quando il...

Elon Musk afferma che tutte le specie sulla Terra moriranno quando il Sole si espanderà

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Il CEO di SpaceX Elon Musk ha affermato, in un tweet, che l’espansione del Sole potrebbe portare all’estinzione di tutte le specie del pianeta, rendendo la vita interplanetaria una necessità. Anche se ciò potrebbe avvenire in futuro, Musk lo ha detto in risposta a un articolo sulla sesta estinzione di massa, causata dall’attività umana.

Elon Musk negazionista della sesta estinzione di massa

Il tweet di Musk è arrivato come risposta non richiesta a un articolo sulla rivista Biological Reviews intitolato: “La sesta estinzione di massa: realtà, finzione o speculazione?” firmato da Robert Cowie, uno degli autori dell’articolo, che afferma che ci sono state finora cinque estinzioni di massa sul pianeta e una che sarebbe sesta già iniziata.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Mentre le cinque precedenti estinzioni di massa sono state causate da fenomeni naturali estremi, l’estinzione di massa in corso è puramente dovuta all’attività umana. Le stime fatte nel documento suggeriscono che dall’anno 1500 potrebbero essere andate perdute 260.000 specie.

Cowie e i suoi colleghi suggeriscono che gli sforzi di conservazione, sebbene limitati nella loro portata, devono essere continuati mentre anche la biodiversità deve essere documentata. Quando un handle di Twitter, ha condiviso questo articolo con il suo pubblico in generale, Musk è intervenuto per dichiarare che anche l’espansione del Sole è una grande minaccia.

Secondo il sito web della Cornell University, il nostro Sole si espanderà davvero quando esaurirà l’idrogeno per bruciare e quando lo farà, avvolgerà anche la Terra. Musk sta indicando un vero problema e tutti sanno che la sua compagnia SpaceX è uno dei possibili modi in cui la civiltà umana interplanetaria può essere resa possibile.

Tuttavia, come sottolinea Musk nel suo tweet, “tutte” le specie del pianeta sono a rischio di questa espansione, e finora SpaceX non ha parlato di come intende salvarle. A meno che non ci sia una “Elon’s Arc” in cantiere dopo che i problemi di Starship sono stati risolti, Musk pare rientrare tra coloro che negano l’estinzione di massa di cui parla l’articolo.

Cowie e i suoi colleghi hanno affermato che mentre alcune persone negano che sia iniziata un’estinzione di massa, altri la accettano come una traiettoria naturale in cui gli esseri umani svolgono il loro ruolo naturale. Cowie sostiene che accettare l’estinzione senza reagire è un’abrogazione della responsabilità dell’umanità.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

La nostra fretta di allontanare l’umanità dal pianeta potrebbe persino accelerare l’estinzione. Inoltre, mentre ciò che Musk ha detto è vero, è improbabile che accada entro i prossimi cinque miliardi di anni, un arco di tempo molto più lungo rispetto alla rapida estinzione di migliaia di specie che sta avvenendo ora. Quindi, il suo tweet non è altro che uno sforzo di marketing per inserire sottilmente il suo prodotto in una conversazione sui problemi.

Il piano di fuga di Musk è vitale ma solo come Piano B. Ciò di cui abbiamo bisogno è un Piano A per affrontare ciò che sta accadendo ora.

Articoli più letti