Lenovo lancia il nuovo lettore multimediale Chromebox Micro

Indice

(Adnkronos) – Durante l'evento Digital Signage Experience, Lenovo ha svelato il suo nuovo lettore multimediale: il Chromebox Micro. Questo dispositivo rappresenta un nuovo approccio nel mondo dei Chromebox, offrendo un design ultrasottile e leggero unito a prestazioni di alto livello, garantendo al contempo sicurezza e semplicità nella gestione grazie a ChromeOS. Il mercato delle soluzioni di digital signage è in rapida crescita, con previsioni che indicano un valore di 25 miliardi di dollari entro il 2022 e una continua espansione negli anni a venire. L'innovazione in settori come il retail, l'ospitalità, la sanità e l'istruzione sta guidando questa crescita, con una domanda sempre più forte per soluzioni digitali che siano allo stesso tempo economiche, sicure e scalabili. Il Lenovo Chromebox Micro è pensato per adattarsi a una vasta gamma di ambienti e progetti di digital signage. Il suo piccolo formato, più ridotto della maggior parte degli smartphone, non preclude la potenza: il dispositivo supporta due display con risoluzione 4K e offre diverse porte di connessione, tra cui USB-C, USB-A e HDMI. In collaborazione con Instorescreen, Lenovo ha progettato dei display inFLEX da 15,6” e 21,5”, perfettamente compatibili con il Chromebox Micro. Questi display non solo offrono una qualità visiva elevata, ma sono anche progettati per integrare il lettore in modo da non interferire con l'accesso alle porte. Il Chromebox Micro di Lenovo è gestibile da remoto, grazie a funzionalità come l'aggiornamento ChromeOS Kiosk e Digital Signage. Questo permette una configurazione e gestione semplificata di una vasta gamma di totem digitali, accelerando la distribuzione e riducendo i costi di gestione. Marc Godin, Vice President and General Manager Commercial Smart Devices Solutions Group di Lenovo, ha sottolineato come il Chromebox Micro sia un concentrato di design e innovazione tecnologica, adatto a trasformare qualsiasi azienda. Bryan Lee, VP ChromeOS and Education di Google, ha evidenziato la compattezza e la convenienza del dispositivo, ideale per negozi, segnaletica digitale e workstation condivise. Il Lenovo Chromebox Micro sarà disponibile in Italia dal primo trimestre del 2024, con un prezzo di partenza di 219 euro + IVA.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

RTNet: L’AI che sta imparando a pensare come gli esseri umani

I ricercatori del Georgia Tech hanno sviluppato una rete...

Geoingegneria: 5 rischi dell’innovativo piano per il clima

Negli ultimi anni, la crisi climatica è diventata una...

Beta finale di Android 15: diagnostica efficace per tutti

Il mondo della tecnologia mobile è in continua evoluzione,...

Progetto ITER: svolta nell’energia da fusione

Il progetto di energia da fusione ITER ha segnato...

Ossigeno oscuro: straordinario ritrovamento a 4000 metri

La recente scoperta di un “ossigeno oscuro” prodotto da...

Google non eliminerà i cookie di terze parti

Google non intende più interrompere il supporto per i...

Sviluppati raggi traenti metasuperficiali

I ricercatori del TMOS, l'ARC Centre of Excellence for...

Data center e l’IA: ufficiale impatto negativo in 2 ambiti

Negli ultimi anni, i data center e l'IA (Intelligenza...

Articoli correlati

Popular Categories