La tua prima tavoletta grafica: come orientarsi nella scelta

Ci sono moltissime tavolette grafiche attulamente in commercio. Ora, più ampia è la scelta, sempre meglio è per l'utente finale, ma questo potrebbe rendere l'intero processo di selezione ancora più difficile

157
La tua prima tavoletta grafica: come orientarsi nella scelta
La tua prima tavoletta grafica: come orientarsi nella scelta

Ci sono moltissime tavolette grafiche attulamente in commercio. Ora, più ampia è la scelta, sempre meglio è per l’utente finale, ma questo potrebbe rendere l’intero processo di selezione ancora più difficile. Questo poichè c’è un intero elenco di caratteristiche da prendere in considerazione, con diverse caratteristiche da confrontare, e se si ha poca o nessuna idea, ci vorrà del tempo.

L’acquisto di una tavoletta da disegno è un affare importante, quindi vogliamo essere sicuri che lo facciate nel modo giusto. Per aiutarvi a risparmiare tempo, questo articolo vi fornirà alcune informazioni di cui avete bisogno per scegliere da soli la giusta tavoletta da disegno.

Tavolette con display incorporato

Come suggerisce il nome, si tratta di tavolette da disegno dotate di uno schermo incorporato e del supporto per l’input tramite penna. Poiché si disegna direttamente sullo schermo, l’esperienza complessiva di disegno su queste tavolette è molto coinvolgente e piacevole. I prezzi di queste tavolette possono variare a seconda delle dimensioni, della risoluzione e della precisione dei colori. Ma sono disponibili anche molte opzioni economiche.

Questi tipi di dispositivi sono tra i più costosi in circolazione. Alcuni disegnatori non amano queste tavolette con schermo perché il loro uso prolungato può portare a una cattiva postura.

Tavolette grafiche collegate al PC

Per quanto valide siano le tavolette con penna e le tavolette con display precedentemente citate, per funzionare devono essere collegate a un computer. Quindi, quando si è in viaggio, oltre a portare con sé la tavoletta da disegno, è necessario portare con sé anche il computer portatile. Questo non è quindi l’ideale quando si viaggia molto.

Area di disegno

Mentre decidiamo quale tavoletta grafica acquistare, è importante conoscere l’area di disegno attiva. Dell’intera superficie frontale della tavoletta, solo una certa area è effettivamente utilizzabile e supporta infatti l’input della penna.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Quest’area utilizzabile è chiamata area di disegno. L’area di disegno su una tavoletta grafica con penna è solitamente contrassegnata da quattro frecce agli angoli o da segni tratteggiati sull’area di disegno attiva.

I pulsanti di scelta rapida

Dobbiamo inoltre menzionare i pulsanti di scelta rapida. Le tavolette da disegno sono infatti dotate di due tipi di opzioni di scelta rapida.
Uno è costituito dai normali pulsanti che si premono per eseguire un’azione. Ma oltre ai pulsanti, alcune tavolette sono dotate di una serie di scelte rapide (all’interno di un quadrante) o di una barra a sfioramento.

La ghiera delle scorciatoie consente di eseguire scorciatoie avanzate come la modifica delle dimensioni del pennello e della gomma o l’esecuzione di azioni come lo scorrimento, la panoramica, lo zoom o la rotazione. Quando si realizza un disegno ad esempio, alcuni strumenti come annullamento, rifacimento, panoramica, cambio tra pennello e gomma sono infatti utilizzati molto frequentemente.

Potete trovare alcune opzioni estremamente versatili all’indirizzo https://www.iskn.co/it/discover/aa87e1ff/quale-tavoletta-grafica-scegliere

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Avere questi strumenti in un’unica posizione di facile accesso è un enorme risparmio di tempo e rende l’intero processo di disegno molto più coinvolgente. Per questo motivo vi consigliamo di acquistare una tavoletta dotata di almeno 3 o 4 pulsanti di scelta rapida.