Jurassic World: Dominion presenta finalmente dinosauri piumati – video

In sei film, l'unico che è andato più vicino a mostrare dinosauri piumati è Jurassic Park III, dove i rapaci maschi mostrano una serie di aculei sulle loro teste

0
2534

I dinosauri sono presenti nel primo Jurassic Park, pubblicato nel 1993, per circa sei minuti delle sue due ore di durata, eppure il film è considerato una pietra miliare nella storia del cinema.

Riportati in vita da una combinazione di modelli in scala reale, costumi e immagini generate al computer (CGI), erano le rappresentazioni più realistiche di animali estinti mai viste prima sullo schermo. Detto questo, ci sono ancora molte imprecisioni scientifiche da individuare.

Solo per citarne alcuni: in Jurassic Park, la maggior parte dei dinosauri presenti sono in realtà del periodo Cretaceo. Il Brachiosaurus del film  è basato su materiale fossile riclassificato nel 2009 come Giraffatitan e il regista Steven Spielberg ha reso la creatura animata più grande di qualsiasi vero scheletro fossile.

Anche l’aspetto del Tyrannosaurus rex è stato modificato. Tracce sulle ossa del cranio suggeriscono che prominenti grumi di tessuto molle coprissero la sua fronte. La sua pancia era significativamente snellita nell’animale digitale. I Velociraptor del film, come animali grandi e arguti, cacciatori in branco, si basano sulla ricostruzione di Deinonychus fatta negli anni ’70 dal paleontologo americano John Ostrom.

Uno degli aspetti più discussi del film è la mancanza di piume sui dinosauri, soprattutto sui piccoli teropodi, come il Velociraptor e il Compsognathus.



Gli scienziati si sono resi conto che esistevano somiglianze scheletriche tra uccelli e dinosauri già 150 anni fa, con la scoperta dell’Archaeopteryx nei sedimenti giurassici della Germania. Ma con pochi altri fossili che mostrano una transizione diretta tra dinosauri e uccelli, la maggior parte degli esperti credeva che gli uccelli si fossero evoluti da un altro gruppo di rettili, imparentati solo con i dinosauri, spiegando le somiglianze osservate.

Nell’agosto 1996, un agricoltore ha trovato il primo fossile di un dinosauro che mostra chiare tracce di strutture simili a piume nella provincia cinese di Liaoning. I fossili straordinariamente conservati recuperati in questa Lagerstätte risalenti al Cretaceo mostrano che più di 40 specie di dinosauri avevano vari tipi di piume, dimostrando anche che gli uccelli sono dinosauri.

Nel 2007 un team di scienziati dell’American Natural History Museum ha dimostrato che un esemplare di Velociraptor scavato in Mongolia nel 1998 aveva piccole fossette sull’avambraccio, probabilmente i punti di inserimento degli aculei delle piume.

Recenti scoperte mostrano che alcuni dinosauri sauropodi e ceratopsici erano ricoperti di setole e filamenti. I pigmenti conservati nelle piume fossili supportano la visione dei dinosauri come animali variopinti.

Nel suo film del 1993, Spielberg volle che i modelli di dinosauri fossero privi di piume e avessero colori più scuri per creare un aspetto simile a un drago. Molti fan dei dinosauri hanno sostenuto che almeno i sequel di Jurassic Park – The Lost World pubblicato nel 1997 e Jurassic Park III pubblicato nel 2001 – avrebbero dovuto mostrare dinosauri con piume, riflettendo le scoperte scientifiche dell’epoca.

Dinosauri piumati

Ma in sei film, l’unico che è andato più vicino a mostrare dinosauri piumati è Jurassic Park III, dove i rapaci maschi mostrano una serie di aculei sulle loro teste. Nell’universo di Jurassic World, ciò è spiegato dal fatto che i dinosauri piumati sono ibridi geneticamente modificati, creati unendo il DNA originale del dinosauro con il DNA derivato da anfibi e rettili squamosi.

Ma sembra che il regista Colin Trevorrow possa finalmente cambiare idea. Un’anteprima di Jurassic World: Dominion – l’ultimo film del franchise previsto in uscita il 10 giugno 2022 – mostra quello che sembra essere un giovane teropode (ma le proporzioni del corpo non si adattano a ciò che sappiamo sui dinosauri giovanili) con lanugine simile a piume.

Non è ancora chiaro se questo sarà il look definitivo delle creature animate. Un’anteprima estesa di 5 minuti andrà nelle sale questa estate. Il trailer mostra la Terra ancora governata dai dinosauri e presenterà la famosa zanzara conservata nell’ambra, da cui 65 milioni di anni dopo verrà estratto il sangue di dinosauro per clonare i primi dinosauri moderni non aviari.

Industrial Light & Magic animerà i dinosauri CGI e ha confermato che almeno sette nuove specie di dinosauri faranno il loro debutto in Dominion.

2