Il prototipo della nave spaziale di SpaceX ha compiuto il primo volo non vincolato

"Starhopper flight successful. Water towers *can* fly haha!!"

0
516

Lo Starhopper, Il prototipo di SpaceX della Starship, ha effettuato il suo primo volo senza vincoli. 

lo Starhopper ha effettuato il suo primo salto di prova in volo libero nell’area test del campo di prova di Boca Chica di SpaceX nel sud del Texas nella tarda serata del 25 luglio. Starhopper ha acceso il suo singolo motore Raptor intorno all’alba italiana, raggiungendo l’obiettivo stabilito per questo salto di alzarsi per venti metri per poi scendere dolcemente a Terra.

Il volo di prova dello Starhopper ha avuto successo“, ha scritto Musk su Twitter dopo il test. “Le torri d’acqua * possono * volare haha ​​!!” (lo Starhopper è un grande cilindro tozzo su tre gambe avvolto in acciaio inossidabile, che gli conferisce un aspetto da “torre d’acqua“).

Musk ha anche pubblicato su Twitter uno splendido video ravvicinato del test ripreso da un drone e con una visuale sul motore Raptor.

Starhopper è un veicolo di test progettato per provare le tecnologie vitali per l’astronave di prossima generazione di SpaceX, un sistema di lancio e navigazione spaziale completamente riutilizzabile in grado di lanciare più carico utile del potente razzo lunare Saturn V della NASA. L’astronave è progettata per trasportare fino a 100 persone alla volta e sarà la navicella spaziale di SpaceX destinata a viaggiare verso la Luna e Marte, secondo quanto detto da Musk. Potrebbe anche essere usato per viaggi superveloci un punto all’altro della Terra, ha aggiunto. 



Durante la prova di giovedì sera, Starhopper ha illuminato brevemente il suo terreno di prova Boca Chica, solo per essere rapidamente oscurato dal suo pennacchio di scarico mentre si alzava e atterrava in un minuto. Un video del salto è stato trasmesso in streaming in diretta sul canale YouTube di Everyday Astronaut

Lo Starhopper aveva già effettuato due accensioni di prova vincolate all’inizio di aprile. SpaceX aveva anche già testato con successo il motore Raptor del razzo a terra.

Poco dopo il test stannotte, Musk ha dichiarato che lo Starhopper al prossimo test arriverà più in alto. 

“Effettueremo un salto di 200 [metri] entro una settimana o due”, ha scritto Musk su Twitter.

Musk ha anche detto che nei prossimi giorni terrà un aggiornamento sul design del sistema di lancio di Starship. In una serie di tweet, si è impegnato a fornire un aggiornamento sul programma Starship dopo il primo salto non vincolato dello Starhopper.
2