L’evoluzione degli incontri online: dalla chat allo scambio di contatti

È ormai evidente come internet ha cambiato il modo di vivere. Ti basterà pensare come si stanno modificando sempre più anche le abitudini relazionali. 

Grazie al web, infatti, hai più possibilità di fare nuove conoscenze anche con persone che vivono lontano da te. In questo clima di maggiore connessione con le altre persone,  si sono diffuse sempre più applicazioni e siti di incontri, che negli anni hanno subito una continua evoluzione. 

Se prima esistevano soltanto gli annunci sui giornali, oggi il cambiamento digitale ha assunto un ruolo determinante, azzerando la distanza fisica nelle dinamiche di conoscenza di nuove persone. La storia dell’evoluzione degli incontri, quindi, è davvero molto interessante e va di pari passo con la crescita delle potenzialità della rete. 

Vediamo, quindi, come si è evoluto il mondo degli incontri online. 

Come sono cambiati nel tempo gli incontri online

Prima dell’avvento delle applicazioni moderne di dating, gli incontri erano confinati nei siti online che con la diffusione di internet sono subito nati per offrire uno spazio digitale a chi voleva fare nuovi incontri.

Questo primo approccio apriva le porte a eventuali chat con le persone interessate al profilo. Dopo i primi esperimenti di dating online su siti specializzati, l’evoluzione degli incontri in rete ha segnato la nascita dei social network. Piattaforme come MySpace o MSN hanno avviato il periodo d’oro delle chat online che venivano utilizzate soprattutto dai più giovani per conoscersi o per cercare l’amore online, prima ancora che di persona. 

Prima che arrivassero le app di dating che ormai tutti conosciamo, sono arrivati altri social all’interno di questo percorso evolutivo degli incontri online, come Facebook che ha dato vita a tante conoscenze, e Badoo che da sito desktop negli anni si è trasformato in una vera e propria app di incontri. 

Negli ultimi tredici anni, però, si sono sempre più fatte strada le applicazioni che hanno fatto la storia degli incontri online come Grindr e, soprattutto, Tinder. Quest’ultima app, che sicuramente conosci, è riuscita a raggiungere il numero più alto di iscritti a livello mondiale, riscuotendo grande successo anche in Italia. 

Gli incontri tramite app di messaggistica

Secondo delle statistiche recenti che riguardano la vita social degli italiani, nel nostro Paese è sempre più alta la propensione allo scambio di contatti sulle varie piattaforme social. 

Proprio per questo motivo sono sempre più ricercate le piattaforme che consentono di scambiare i propri contatti, lasciando una breve descrizione di sè e inserendo le motivazioni che spingono a cercare nuove amicizie o incontri.

Un approccio molto innovativo, in questo ambito, è quello adottato da portali come Scambiocontatti.com che ti permette, inserendo un apposito annuncio, di condividere i tuoi contatti diretti, in particolare quelli social, con le persone prescelte.

In Italia lo scambio dei contatti social è molto apprezzata perché sono tante le persone che utilizzato e frequentano assiduamente queste piattaforme, dalle quali nascono nuove amicizie e nuovi amori. 

Inoltre, sarà molto evidente anche a te come gli italiani siano molto influenzati, nel loro quotidiano, dall’uso dei social e delle applicazioni di messaggistica istantanea.

Quest’ultime sono ormai tantissime, da quelle più note e storiche come WhatsApp, Kik, Telegram o Skype, alle più recenti e ancora poco conosciute. In ogni caso, tutte queste applicazioni sono molto usate per fare nuove conoscenze. 

Decidere quale sia la piattaforma migliore per fare conoscenza tramite scambio di messaggi non è semplice, molto dipende anche dalle tue propensioni personali e dalle tue abitudini. Certo è che le possibilità ormai sono tante e sempre in continua evoluzione. 

Ciò che più conta è che per aggiungere una persona su queste applicazioni hai bisogno di conoscere il loro contatto, sia esso il numero di telefono o il nick. Infatti, alcune app di messaggistica permettono il contatto esclusivamente aggiungendo il proprio numero di telefono, altre invece ti consentono di usare anche un semplice nickname. 

Proprio per questo motivo, l’evoluzione degli incontri online ha portato alla nascita e la diffusione anche di piattaforme di scambio di contatti che sono molto utili sia se desideri condividere i tuoi contatti per fare in modo che le persone prescelte ti scrivano sia per trovare il numero o il nick del profilo di persona che più soddisfa i tuoi gusti. 

Il ruolo dello scambio di contatti nel mondo degli incontri online

Ti abbiamo appena accennato a una particolare categoria nell’ambito degli incontri online, quella degli scambi di contatti. Si tratta di un sistema che ti dà un valido supporto nella ricerca di nuove conoscenze in rete. 

Molti siti, infatti, sono ormai diventati il punto di riferimento per chi ha voglia di parlare o incontrare nuovi amici o amiche online. Solitamente, i siti di scambio di contatti permettono di condividere sulle loro piattaforme i contatti degli account più popolari, sia per quanto riguarda le piattaforme social che quelle di messaggistica e chat istantanea. 

Questa opportunità è quasi sempre offerta in forma gratuita e sono pochi i vincoli da dover rispettare. Infatti, non ti è mai permesso di pubblicare messaggi che fanno riferimento a atti violenti o non legali. 

Come scegliere la piattaforma di scambio contatti

Se vuoi conoscere nuova gente devi affidarti a siti che ti garantiscano totale sicurezza. Internet è ricco di siti e app di incontri, ma devi scegliere di utilizzare piattaforme sicure soprattutto quando condividi i tuoi dati. Su Scambio Contatti potrai condividere i tuoi contatti social, e non solo, in piena sicurezza. Il portale si occupa in modo specifico di scambio contatti e ogni utente viene verificato, così da farti evitare di imbatterti in spiacevoli sorprese. 

Il sistema funziona in modo molto semplice. Ti basterà, infatti, scegliere i single della tua zona e filtrare i profili per genere. Puoi consultare gli annunci presenti o inserirne uno tuo, così da poter essere contattato. 

Grazie alla presenza di tante persone sul portale, avrai la possibilità di conoscere uomini e donne di ogni età e con interessi diversi, spostandovi poi sulla piattaforma social che più preferite tra quelle più note. La conoscenza, inoltre, potrebbe anche spostarsi in video chiamata, grazie alla possibilità di condividere gli account delle più famose app che consentono di effettuare videochat come Skype, WhatsApp o Telegram. 

Se non desideri iscriverti, inizialmente puoi anche decidere di consultare gli annunci e contattare il ragazzo o la ragazza che più rispecchia i tuoi gusti tra quelli in elenco. 

Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

Blazar S5 1803+78: scoperta affascinante variabilità ottica

I blazar sono tra gli oggetti più enigmatici e...

Offerte Amazon di oggi: mini lavastoviglie portatili super scontate!

Per le offerte Amazon di oggi ho pensato di...

Venere di Brassempouy: all’avanguardia già 23.000 anni fa

La Venere di Brassempouy è una straordinaria scultura in...

Venere: individuati possibili segni di vita

Un team di ricercatori ha presentato nuove prove della...

Carburante sostenibile: progettato un nuovo metodo per generarlo

Un team di ricercatori ha dimostrato che l'anidride carbonica,...

Complotto della Terra piatta: ecco perché non ha fondamento

La convinzione che la Terra sia piatta non è...

Rapporto Limits to Growth: il 2030 segnerà il declino della civiltà

Limits to Growth è tanto impressionante quanto intimidatorio. Tutti i risultati per il nostro futuro prevedono un declino della nostra civiltà entro i prossimi 20 anni

Offerte Amazon di oggi: mini frigo portatili super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi vorrei proporti i...

Articoli correlati

Popular Categories